Roma, Rudiger al Chelsea: cifre e dettagli dell’operazione

rudiger roma
© foto www.imagephotoagency.it

Rudiger sarà un nuovo giocatore del Chelsea, affare definito con la Roma: cifre e dettagli – 1 luglio, ore 12.35

Sfumata a sorpresa la cessione di Manolas allo Zenit, la Roma è pronta a salutare Rudiger. Il difensore tedesco è ad un passo dal Chelsea di Antonio Conte, pronto a sborsare 38 milioni di euro compresi i bonus per il cartellino del 24enne ex Stoccarda. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, mancano solo le firme per completare l’affare: il difensore metterà nero su bianco un contratto fino al 30 giugno 2022 con i Blues.

Affare definito tra i due club – 30 giugno, ore 23,10

Affare fatto tra la Roma e il Chelsea per Antonio Rudiger. Come riportato da Sky Sport, le due società si sono accordate per il trasferimento per una cifra di 33 milioni più 5 di bonus. Il difensore firmerà un contratto di 5 anni a 4 milioni a stagione; operazione lampo del club londinese che ha chiuso la trattativa in meno di 24 ore. Rudiger, impegnato in Confederations Cup (Germania in finale domenica col Cile), sosterrà le visite mediche col Chelsea tra lunedì e martedì.

Il trasferimento di Kostas Manolas allo Zenit San Pietroburgo, ormai, si è arenato, così la Roma starebbe trattando Rudiger con il Chelsea

Le ultime sulla cessione di Rudiger – 30 giugno, ore 15.20

L’agente, nonchè fratello, di Antonio Rudiger, stando a quanto emerso a Sky Sport, sarebbe in volo per raggiungere Londra. In terra britannica sarebbe, infatti, previsto un summit di mercato con la dirigenza blues per cercare di trovare un accordo di massima sull’ingaggio. Nel frattempo, la Roma ha fissato il prezzo per la cessione: 35 milioni di euro.

Rudiger-Chelsea, si tratta – 30 giugno, ore 14.40

Il Chelsea di Antonio Conte sta puntellando la rosa in vista del ritorno in Champions League. Tante le trattative in corso per i londinesi, dall’arrivo di Bakayoko dal Monaco alla cessione di Matic al Manchester United, passando per il pressing su Alex Sandro della Juventus. Il manager italiano, inoltre, vorrebbe un centrale difensivo di esperienza internazionale, cosa che manca a Zouma, motivo per il quale, molto probabilmente, sarà ceduto i prestito annuale. Nei giorni scorsi si era fatto il nome di Leonardo Bonucci, complici le rivelazioni sulla fantomatica rissa scoppiata all’interno dello spogliatoio nel corso dell’intervallo della finale di Champions League, ma Abramovich non ha mai presentato un’offerta ufficiale per l’ex difensore del Bari. Così le preferenze dei blues si sono orientate verso il tedesco Antonio Rudiger. La Roma, in questa prima parte della sessione estiva di mercato, è alle prese con le cessioni necessarie a risanare il bilancio e rispettare il Financial Fair Play. Il mancato addio di Kostas Manolas ha messo in difficoltà la dirigenza che, ora, dovrà pensare ad un’altra cessione. Sky Sport riferisce di una trattativa in atto proprio in questo momento tra le parti.