Maxi, possibile ritorno a Genova… ma dall’altra parte!

Maxi Lopez Toro
© foto www.imagephotoagency.it

Escluso dal Torino, Maxi Lopez potrebbe ritrovarsi al Genoa dopo un valzer di attaccanti: la pista Parma rimane aperta, ma…

Folle Ferragosto, folle mercato estivo, con tanto di finale con i botti. Le mosse delle squadre di Serie A potrebbero aprire un vortice, nonché un valzer di attaccanti che cambierebbero maglia in queste ultime due settimane di trattative. Secondo quanto riportato da “La Gazzetta dello Sport”, è quasi fatta per il passaggio di Nikola Kalinic al Milan: un dettaglio eloquente dell’approdo del croato a Milano si legge nelle frenetiche mosse viola che hanno praticamente chiuso per il sostituto, il Cholito Simeone: accordo per 18 milioni di euro tra parte fissa e bonus. Il blitz Viola, però, chiude il cerchio
del giro degli attaccanti, con un assist per Maxi Lopez al Genoa. Una soluzione sempre più praticabile per l’attaccante argentino del Torino, che ha il contratto in scadenza nel 2018 ed è stato corteggiato anche dal Parma. La soluzione Genoa prevede un biennale, disegnato da entourage del giocatore e Preziosi. Così Maxi Lopez, dopo la sponda blucerchiata di Genova, giocherebbe il derby della Lanterna dall’altra parte del guado: la decisione dell’attaccante – controversa, ma possibile – sarebbe dettata dalla voglia di rimanere in A piuttosto che andare in B, seppur in una grande piazza come Parma.