Connettiti con noi

Europei

Meunier shock: «La gente è stupida, si rifiuterebbe di giocare con calciatori gay»

Pubblicato

su

Thomas Meunier, difensore del Belgio, ha parlato della questione omosessualità nel calcio: le parole del terzino

Thomas Meunier, terzino del Belgio, ha rilasciato alcune dichiarazioni davvero sconvolgenti. Le parole riportate dal Mundo Deportivo.

«Sconsiglio ai calciatori gay di uscire allo scoperto perché le persone sono stupide, la mentalità è ancora arretrata su questo argomento anche all’interno dei club. Conosco giocatori che si rifiuterebbero di giocare con altri che hanno fatto coming out. UEFA? Un peccato che si comporti così e voglio dire che non si combattono le cose scrivendo un no al razzismo, ma lo si fa reagendo».

Advertisement