Connettiti con noi

Champions League

Milan, contro la Dinamo un gol non basta

Pubblicato

su

Concentrazione massima per il Milan: la Dinamo Zagabria è in una lunga striscia senza sconfitte, sia in campionato che in coppa

Stefano Pioli è il primo ad avere sottolineato un’insidia per la gara di stasera: la Dinamo Zagabria è una formazione in grande forma. In campionato la squadra di Cocic sta facendo la parte della dominatrice assoluta, con un vantaggio di 8 punti sulla seconda in classifica
l’Hajduk di Spalato – e un ruolino di marcia che recita 11 vittorie e 2 pareggi. Nessuna sconfitta e in casa il fiore all’occhiello del successo sul Chelsea nella gara d’apertura in Champions League.

A rendere speciale questo percorso c’è anche un altro elemento: la Dinamo in campionato ha saputo sempre trovare le risorse per evitare le sconfitte, fino a trasformare partite perse in partite vinte. A partire dalla prima giornata, quando ha capovolto uno 0-2 contro la Lokomotiv di Zagabria, vincendo per 3-2. La capacità di recupero si è esercitata in ben altre 5 circostanze, quasi la metà delle partite giocate. I rossoneri dovranno tenerne conto, un gol può non bastare.

News

video