Milan: niente Rafinha, il padre del giocatore blocca tutto

rafinha barcellona calciomercato milan
© foto www.imagephotoagency.it

Il suo profilo è sicuramente uno dei più apprezzati dal direttore sportivo del Milan, Mirabelli, ma arrivare a strappare Rafinha dal Barcellona è tutt’altro che semplice

Che Rafinha faccia gola a Fassone e Mirabelli non è una novità. I due dirigenti dopo il sontuoso mercato estivo hanno tentato di acquistarlo negli ultimi giorni di trattative, salvo poi abbandonare la pista una volta ascoltate le condizioni del Barcellona.
La coppia mercato milanista sarebbe tornata alla carica durante il mercato invernale, forti della volontà del giocatore che gradirebbe la destinazione milanese.

A interrompere i sogni di gloria però ci ha pensato il padre-agente del giocatore, che a radio Marca ha confermato la volontà del ragazzo di restare al Barcellona: «Lui è infortunato e per questo non abbiamo parlato con nessun club del suo futuro e nemmeno con il Barcellona. Lui però sta bene, non ha problemi di spogliatoio nè con l’allenatore perciò è felice al Barcellona»
Parole pesanti e chiare, che chiudono quasi definitivamente ogni possibilità del terzino blaugrana in rossonero.