Milik al Chievo? Campedelli non è convinto

infortunio milik napoli-roma
© foto www.imagephotoagency.it

Il Chievo Verona non è convinto della proposta di De Laurentiis: difficile l’arrivo di Arek Milik in prestito a gennaio

Dopo il secondo infortunio al ginocchio di Arek Milik, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis aveva lanciato pubblicamente una proposta al Chievo: lasciare il polacco a Verona da gennaio a giugno – così da permettergli di recuperare con calma – in cambio di Roberto Inglese, già acquistato dal Napoli ad agosto ma al momento in prestito ai veneti.

Secondo quanto riferito da Il Mattino, però, il Presidente del Chievo, Campedelli, non sarebbe molto convinto della proposta e probabilmente dirà no allo scambio. Il club veneto, infatti, non si fida al 100% delle condizioni del centravanti partenopeo, al secondo intervenuto al menisco in due anni.