La modestia di Klopp: «Non vedo allenatori migliori di me»

klopp
© foto www.imagephotoagency.it

Jurgen Klopp risponde così alle ipotesi di un suo possibile esonero: «In giro non vedo allenatori migliori di me»

Il tecnico del Liverpool Jurgen Klopp ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del big match contro il Manchester United di Jose Mourinho. L’allenatore tedesco ha risposto in maniera molto schietta ai giornalisti che avanzavano l’ipotesi di un suo possibile esonero: «Mi dovessero esonerare in questo momento non credo che in giro ci sarebbero altri manager che possano fare meglio di quello che sto facendo io adesso. Non credo affatto di essere perfetto, ma è veramente difficile trovare delle buone opzioni in questo momento».

L’ex tecnico del Borussia Dortmund ha parlato poi del momento del Liverpool: «Come il 98% dei tifosi del Liverpool credo che siamo sulla buona strada e prima o poi riusciremo a raggiungere i nostri obiettivi. Per questo motivo quando qualcuno mi ha chiamato per congratularsi con me riguardo i miei primi due anni sulla panchina del Liverpool io gli ho risposto che non c’era da aprire nessuna bottiglia di champagne perchè abbiamo ancora tanto lavoro da fare»