Monchi blinda Alisson: «Nessuna offerta. E’ felice a Roma»

alisson
© foto www.imagephotoagency.it

Il brasiliano Alisson è uno dei portieri più chiacchierati del momento ma il ds Monchi non lo vede con colori diversi da quelli giallorossi

Paris Saint Germain, Napoli, Real Madrid su tutte, Alisson in questi primi scorci di calciomercato estivo è stato avvicinato a tanti top club europei. D’altronde le prestazioni del portiere brasiliano sono state di livello assoluto e quest’ultimo rappresenterebbe una garanzia per ogni squadra sopracitata. Ma questi club dovranno fare i conti con la strenua difesa della Roma che sta tentando in tutti i modi di blindare Alisson.

Il direttore sportivo della Lupa, Monchi, a margine dell’evento “Football Leader” nel corso del quale ha ricevuto il premio di dirigente dell’anno, ha parlato proprio del futuro dell’estremo difensore: «Alisson? Servono tre condizioni per una cessione: un’offerta, un’offerta accettata e la volontà del calciatore di andare via. In questo momento non c’è nessuna di queste ed il portiere è davvero felice di rimanere a Roma». Chiaro, deciso, senza possibilità di replica. La Roma, quindi, non avrebbe ricevuto alcuna offerta ufficiale per il calciatore nè tantomeno il brasiliano ha intenzione di abbandonare la nave. Il mercato, però, è ancora lungo ed il nome di Alisson infiammerà l’estate italiana e non.