Moratti sull’addio di Sabatini: «Inter impoverita senza di lui»

moratti inter
© foto www.imagephotoagency.it

Anche l’ex presidente Massimo Moratti dice la sua sull’addio del dirigente Walter Sabatini all’Inter

Walter Sabatini e il suo addio all’Inter fanno discutere. L’ex presidente nerazzurro Massimo Moratti, interpellato sulla vicenda, parla di un club impoverito dopo le dimissioni del dirigente dell’area tecnica: «Suning avrà la forza di andare avanti, ma la sua assenza fa un’Inter impoverita. Io sono un tifoso e possiamo rimanere tranquilli» ha detto l’ex patron a Tele Lombardia.

Moratti ha anche aggiunto: «Sono cose che capitano in una società, è un dispiacere, ma ci sarà la forza per andare avanti. Un mio rientro in società? Per il momento non ci penso, credo che Suning e gli azionisti abbiano la forza e il valore per portare avanti le cose».