Nainggolan-Inter: no Roma, ma non per ragioni economiche. Resta Vidal

nainggolan rigoni roma-chievo
© foto www.imagephotoagency.it

Nainggolan-Inter, arriva il primo no all’offerta dalla Roma. Giallorossi intimiditi dall’ambiente dopo le ultime cessioni. Per i nerazzurri resta però sempre in piedi la suggestione Vidal dal Bayern Monaco…

Assalto (per il momento) respinto. Arrivo il no secco della Roma all’Inter per Radja Nainggolan. I nerazzurri, qualche giorno fa, avevano bussato alla porta giallorossa con una super-offerta: 45 milioni di euro più il cartellino di Stevan Jovetic, reduce dal prestito al Siviglia, per un totale di 60 milioni. La Roma aveva avviato una riflessione, ma alla fine avrebbe detto di no. Il motivo è da ricercare nella feroce contestazione che in queste ore sta nascendo nella Capitale dopo la cessione di alcuni dei giocatori più importanti (da Mohamed Salah al Liverpool, passando per Leandro Paredes allo Zenit San Pietroburgo e Antonio Rudiger probabilmente al Chelsea). I dirigenti della Roma non se la sentirebbero insomma di aggiungere anche un pezzo da novanta come Nainggolan alla lista degli addii eccellenti di calciomercato. A meno di alcune eccezioni.

A meno che non arrivi un altro giocatore di livello come Lucas Moura dal Paris Saint-Germain (qui le ultime: Calciomercato Roma: c’è Lucas dal PSG) o piuttosto a meno che l’Inter non decida di rilanciare per il belga iniziando a giocare davvero pesante.

?

A post shared by Radja Nainggolan (@radjaclanainggolan) on

Nainggolan-Inter: per ora è no. Si passa a Vidal…

A questo punto a centrocampo l’alternativa più credibile per l’Inter resta Adrien Rabiot del PSG, per cui si parla si un possibile scambio con Joao Mario. Attenzione però perché, come vi avevamo già riportato (qui: Calciomercato Inter, dopo Nainggolan c’è Vidal), la suggestione resta l’ex juventino Arturo Vidal, ora al Bayern Monaco. Al momento quella che porta al cileno resta un’ipotesi, da non sottovalutare però. Con un’offerta da circa 60 milioni i nerazzurri potrebbero almeno sedersi al tavolo delle trattative.

Ore veramente frenetiche sul mercato nerazzurro in attesa di decretare il prossimo obiettivo di centrocampo. Nel mentre è già in arrivo Borja Valero dalla Fiorentina