Napoli-Barcellona, streaming e probabili formazioni: dove vederla

Iscriviti
Napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli-Barcellona: gli azzurri di Gattuso sfidano in casa il Barcellona di Quique Setién nell’andata degli ottavi di finale di Champions League

Big match al San Paolo, dove per la gara di andata degli ottavi di finale di Champions League, il Napoli di Gennaro Gattuso cerca l’impresa contro il Barcellona di Quique Setién. Messi scenderà in campo per la prima volta in carriera nello stadio che vide protagonista il suo ‘maestro’ Diego Armando Maradona. Napoli-Barcellona: la partita si giocherà martedì 25 febbraio 2020 nello scenario dello Stadio San Paolo di Napoli, con fischio d’inizio alle ore 21.00.

Napoli-Barcellona sarà trasmessa in tv in diretta e in esclusiva da Sky, sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). Gli abbonati potranno seguire la partita anche in diretta streaming su pc, smartphone e tablet attraverso l’app Sky Go, scaricabile su tutti i device iOS e Android. C’è poi l’opzione NOW TV, disponibile per i suoi utenti su smart tv tramite NOW TV Smart Stick. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.

La telecronaca di Napoli-Barcellona su Sky sarà affidata a Fabio Caressa, che sarà affiancato da Beppe Bergomi al commento tecnico. Al termine della gara gli highligts e le interviste ai protagonisti nel corso del programma ‘Studio – Champions League Show‘ condotto da Ilaria D’Amico, con la partecipazione di Esteban Cambiasso, Fabio Capello, Alessandro Costacurta e Paolo Condò.

Tifosi e appassionati potranno seguire Napoli-Barcellona anche in chiaro in tv su Canale 5, in streaming sulla piattaforma Mediaset Play, disponibile fra le app anche per gli abbonati Sky sul decoder Sky Q. La telecronaca di Napoli-Barcellona su Canale 5 sarà affidata a Pierluigi Pardo, con il commento tecnico di Aldo Serena. A partire dalle 20.00, inoltre, su Canale 20, andrà in onda ‘Pressing Champions League anteprima’, il programma di avvicinamento al calcio d’inizio con Giorgia Rossi, Christian Vieri e Ciro Ferrara.


Napoli-Barcellona, info e dove vederla

Competizione: Champions League 2019/2020
Quando: Martedì 25 febbraio 2020
Fischio d’inizio: ore 21.00
Dove vederla in tv: Canale 5 – SKY SPORT UNO (numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre), SKY SPORT (numero 252 del satellite) – NOW TV
Dove vederla in streaming: Mediaset Play – SKY GO – NOW TV
Stadio: Stadio San Paolo (Napoli)
Arbitro: Felix Brych (Germania)


Napoli-Barcellona, le probabili formazioni

NAPOLI – Gattuso si affiderà al consueto 4-3-3 e punterà in attacco sul tridente leggero, con Mertens punta centrale accanto a Callejón e Insigne, e Milik che partirà dalla panchina. In mediana Demme sarà il regista, con Fabian Ruiz e Zielinski favoriti su Allan e Lobotka per ricoprire il ruolo di mezzali. In difesa, ancora out per problemi fisici Koulibaly, sarà Maksimovic ad affiancare al centro Manolas, mentre Di Lorenzo e Mario agiranno da terzini. Fra i pali ci sarà Ospina, preferito a Meret.

BARCELLONA – A differenza del suo collega, Quique Setién ha un grosso dubbio nel reparto offensivo, che a seconda della scelta che verrà fatta, potrebbe portare ad una variazione di modulo. Viste le assenze per infortunio di Suárez e Dembelé, infatti, il tecnico blaugrana potrebbe schierare accanto a Messi e Griezmann il giovanissimo talento Ansu Fati, oppure affidarsi a Vidal, che in questo caso agirebbe però da trequartista alle spalle delle due punte. In mediana Busquets sarà il playmaker, con Arthur e Frenkie De Jong a completare il reparto. Dietro, davanti al portiere Ter Stegen, coppia centrale composta da Piqué e Lenglet, con Semedo e Junior Firpo terzini. Indisponibili per infortunio sia Sergi Roberto, sia Jordi Alba.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Callejón, Mertens, Insigne. All. Gattuso

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Lenglet, Junior Firpo; Arthur, Busquets, F. De Jong; Messi, Griezmann, Ansu Fati. All. Quique Setién


Leggi anche: GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA