Connettiti con noi

Hanno Detto

Napoli, Ulivieri: «Sembra che i calciatori non vogliano più vestire quella maglia…»

Pubblicato

su

Ulivieri

Il presidente dell’Assoallenatori Ulivieri ha detto la sua sul momento che sta vivendo il Napoli di Spalletti

Renzo Ulivieri, presidente dell’Associazione Italiana Allenatori, in una intervista a La Gazzetta dello Sport ha detto la sua sul momento che sta vivendo il Napoli di Spalletti.

FACCE DEI CALCIATORI – «Esprimo una mia impressione dal di fuori. Ho guardato le facce dei giocatori domenica al termine della gara di Empoli. Mi sembra che ci sia un gruppo di loro che non abbia più voglia di vestire quella maglia. Sono situazioni difficilmente rimediabili: non c’entra solo la partita di Empoli».

AMBIENTE DIFFICILE – «Spesso nelle considerazioni ci si dimentica che Napoli è un ambiente difficile o meglio molto impegnativo. Bisogna fare i conti anche con la passione che circonda la squadra. Io non le feci, mi limitai solo a valutazioni tecniche e sbagliai. La componente emotiva trasmessa dalla città incide. A Napoli avevo un giocatore, Igor Shalimov, che era un nazionale russo e aveva giocato pure nell’Inter. Mi diceva che appena sbucava dal sottopassaggio del San Paolo gli tremavano le gambe…».

DIFFICOLTA IN CASA – «Non solo, ma può esser stato un motivo per alcuni giocatori che a questo punto hanno voglia di cambiare ambiente. Succede, fa parte della vita».