Italia, ufficiali i numeri di maglia: 10 a Insigne, 13 non assegnato

insigne
© foto www.imagephotoagency.it

Italia, i numeri di maglia ufficiali per le amichevoli della Nazionale contro Argentina e Inghilterra. Tutte le scelte in vista del debutto di Gigi Di Biagio come commissario tecnico degli Azzurri

Sono stati ufficializzati i numeri di maglia della Nazionale in vista delle amichevoli contro Argentina e Inghilterra. Gli Azzurri preparano a Coverciano la sfida di domani sera, venerdì 23 marzo, contro l’Argentina in programma all’Etihad Stadium di Manchester, città che il gruppo raggiungerà questo pomeriggio con un volo charter da Firenze in partenza alle 16.45 e in arrivo alle 18.15 del pomeriggio. Non è stata assegnata la maglia numero 13 in memoria di Davide Astori, ex capitano della Fiorentina e difensore della Nazionale italiana.

La numero 10 è stata affidata all’attaccante del Napoli, Lorenzo Insigne, 9 a Belotti e 17 a Ciro Immobile. Candreva prende il 6, Verdi il 12, Cutrone fa il suo esordio con il 22, Chiesa con il 25. Cristante veste il 23, Gagliardini il 20, Jorginho con la 14, consueto 18 per Parolo, 7 per Jack Bonaventura, 8 per Marco Verratti. Di seguito i numeri ufficiali degli Azzurri in vista di Argentina e Inghilterra:

Portieri: 1 Gianluigi Buffon (Juventus), 26 Gianluigi Donnarumma (Milan), 27 Mattia Perin (Genoa);
Difensori: 19 Leonardo Bonucci (Milan), 4 Matteo Darmian (Manchester United), 2 Mattia De Sciglio (Juventus), 3 Gian Marco Ferrari (Sampdoria), 24 Alessandro Florenzi (Roma), 5 Angelo Obinze Ogbonna (West Ham), 15 Daniele Rugani (Juventus), 11 Leonardo Spinazzola (Atalanta), 21 Davide Zappacosta (Chelsea);
Centrocampisti: 7 Giacomo Bonaventura (Milan), 23 Bryan Cristante (Atalanta), 20 Roberto Gagliardini (Inter), 14 Jorge Luiz Frello Jorginho (Napoli), 18 Marco Parolo (Lazio), 16 Lorenzo Pellegrini (Roma), 8 Marco Verratti (Paris Saint Germain);
Attaccanti: 9 Andrea Belotti (Torino), 6 Antonio Candreva (Inter), 25 Federico Chiesa (Fiorentina), 22 Patrick Cutrone (Milan), 17 Ciro Immobile (Lazio), 10 Lorenzo Insigne (Napoli), 12 Simone Verdi (Bologna).