Connettiti con noi

Hanno Detto

Nuovo stadio, Spada: «Esigenza esposta da Inter e Milan»

Pubblicato

su

San Siro
Ascolta la versione audio dell'articolo

Il presidente dell’Assolombardia Spada ha parlato della situazione riguardante il nuovo stadio di Inter e Milan

Alessandro Spada, presidente di Assolombarda, in un’intervista a Il Giorno ha parlato del delicato tema del nuovo stadio di Milano che riguarda Inter Milan. Le sue parole.

PROGETTO – «Il progetto di costruzione di un nuovo stadio va in questa direzione, perché rappresenta un ulteriore volano di attrattività e competitività per la nostra città. Quella di realizzare un nuovo impianto è un’esigenza forte espressa da Milan e Inter. I due club vogliono competere con le altre grandi squadre europee. Uno stadio che possa avere più funzioni e un quartiere che gli viva attorno è un asset importante per rafforzare le società calcistiche anche dal punto di vista economico. Si tratta di un’operazione che hanno fatto tutte le principali squadre in Europa».

INVESTIMENTO – «Tutto questo progetto di rigenerazione porterà un indotto complessivo di circa 1,7 miliardi di euro. La realizzazione del nuovo stadio è un investimento importante. Non dimentichiamoci che una parte degli oneri di urbanizzazione che derivano dalla costruzione dell’impianto potrebbe servire al Comune per la riqualificazione del quartiere di San Siro».

LEGGI L’INTERVISTA COMPLETA SU INTER NEWS 24