Oriali: «Balotelli? In agenda non è previsto alcun incontro»

balotelli nizza
© foto www.imagephotoagency.it

Lele Oriali, team manager della Nazionale, ha parlato pochi minuti fa, prima dell’inizio dello stage dell’Italia di Ventura. Le ultimissime notizie

La Nazionale di Giampiero Ventura si è radunata quest’oggi a Coverciano per il secondo stage organizzato dalla Federazione. Tantissimi i giovani convocati dal commissario tecnico, tantissime le novità. Nessuna chiamata per Mario Balotelli. Lele Oriali, team manager della Nazionale, ha parlato apertamente dell’attaccante del Nizza e degli altri giovani presenti a Coverciano: «Ho sentito Mario. Al momento però non è previsto alcun incontro con lui. Qui da sempre c’è un codice etico con poche regole ma precise e tutti devono rispettarle, che poi sono anche quelle che esistono nei club. Per Mario, come già detto, avere o no la possibilità di tornare qui dipende soltanto da lui. E’ il caso anche di parlarne il meno possibile. Pellè? Bisogna intervenire. Dispiace ma ci sono delle regole. Non lo abbiamo più sentito dopo quell’episodio della sostituzione. Gagliardini?C’è chi aveva storto il naso quando fu chiamato la prima volta, e ora tutti vedono cosa sta facendo. Ci sono stati dei grandi miglioramenti rispetto al primo stage e Gagliardini ne è l’esempio. Berardi? Doveva essere qui già a novembre ma non è stato possibile convocarlo a causa dell’infortunio. E’ sicuramente uno dei talenti con maggiore prospettiva ma dipenderà solo da lui».