Connettiti con noi

Palermo, la Serie D all’orizzonte: «Ma non vogliamo dei pellegrini»

Pubblicato

su

palermo

Palermo, la Serie D all’orizzonte. Ma il sindaco Orlando lancia un monito: «Non vogliamo dei pellegrini di passaggio»

Il futuro del Palermo resta cupo. Ma almeno inizia ad assumere nuovi contorni. Nella giornata di ieri, infatti, la Figc ha ufficializzato l’esclusione dei rosanero dal prossimo campionato di Serie B. Imponendo al club siciliano, di conseguenza, di ripartire dalla Serie D.

Uno scenario che non spaventa il sindaco Leoluca Orlando. Che presenta il bando per rilevare la proprietà del club e, però, al contempo ammonisce: «La squadra non deve essere il satellite di nessuno. Scelgo io, punto. I pellegrini è bene che non si presentino». Le domande dovranno essere inviate entro il 23 luglio.