Parma, arresto di due uomini con Daspo a fine partita: i dettagli

Parma, arresto di due uomini con Daspo a fine partita: i dettagli
© foto www.imagephotoagency.it

Fatto curioso quello successo Sabato sera dopo Parma-Inter. La Digos ha proceduto all’arresto di due uomini ritenuti misteriosi. Ecco i dettagli

Due uomini hanno subito l’arresto perché avevano in corso un Daspo. Sabato sera, durante la partita ParmaInter al Tardini, tre uomini hanno attirato l’attenzione sugli spalti con il loro fare misterioso. Tra il tifo delle persone questi tre uomini se ne stavano seduti, immobili e con il volto coperto. Subito dopo la fine della partita sono stati fermati per dei controlli. La Digos ha scoperto che due di queste tre persone avevano un daspo in corso e che quindi non potevano andare allo stadio. Erano tutti originari di Catania. Il terzo uomo aveva il daspo terminato quindi era in regola. Per gli altri due è stato effettuato subito l’arresto. Nessuno sa bene se fossero lì solo per vedere la partita nonostante il daspo oppure se fossero lì per altri motivi. Per fortuna però la sicurezza ha funziona in modo corretto.