Pioli-Fiorentina: la rivoluzione viola parte dal tecnico dell’Inter

Pioli
© foto www.imagephotoagency.it

Pioli-Fiorentina è più di una semplice ipotesi, il tecnico dell’Inter è il candidato ideale da cui ripartire per i viola, pronti a un profondo restyling della rosa. Le ultimissime notizie sulle panchine della prossima Serie A

Pantaleo Corvino lo ha detto, la Fiorentina ripartirà nel 2017-18 da un tecnico italiano. A meno di novità geopolitiche clamorose, Paulo Sousa è da scartare dai profili ideali e quindi a fine stagione sarà addio. Stefano Pioli invece è italianissimo e sembra che sia proprio lui il candidato numero uno per andare ad allenare i toscani nel corso della prossima stagione. Pioli lascerà l’Inter a giugno e sarà libero di accasarsi altrove, Corvino pensa che possa essere lui l’uomo per guidare la Viola, pronta a una profonda rivoluzione della rosa. Secondo La Gazzetta dello Sport dunque, Pioli-Fiorentina non è solo una semplice ipotesi ma qualcosa in più. Nelle prossime settimane verranno sciolte tutte le riserve a riguardo.