Pizarro: «Montella mi voleva. Terzo posto? Roma avanti»

© foto www.imagephotoagency.it

Le parole del Pek in vista di Roma – Fiorentina

David Pizarro, esperto centrocampista cileno tornato al Santiago Wanderers nel corso dell’estate, è una vecchia conoscenza sia della Roma  che della Fiorentina,  due squadra attualmente impegnate in una lotta serrata per il terzo posto e pronte a sfidarsi in campionato. Lo stesso Pizarro, ai microfoni de Il Messaggero, si è espresso così sulla sfida tra i giallorossi e i viola di Sousa: «A Roma sono legatissimo, ma anche a Firenze sono stato bene, mi sono divertito. Oggi non penso più che favorita sia la Viola, anzi. Ho l’impressione che i giallorossi abbiano qualcosa in più».

AVEVA UN IMPEGNO – Pizarro si è poi soffermao sulla voce di un ritorno in Italia, con la maglia della Sampdoria, grazie a Montella: «A lui devo molto, mi ha dato una grossa mano, ha creduto in me, quando molti non lo hanno fatto. Mi ha aiutato in una fase molto delicata della mia vita, per questo lo ringrazierò sempre. Mi voleva anche allaSampdoria, ma ormai avevo preso un impegno con il Santiago Wanderers».