Politano scatena il mercato: Inter, Napoli, Valencia e non solo

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Matteo Politano piace in Serie A e in Liga. Il giocatore del Sassuolo è pronto a scatenare un’asta nella prossima sessione di calciomercato

Il Sassuolo è ormai salvo anche grazie alle prestazioni di Matteo Politano. L’esterno d’attacco si sta rivelando una pedina importantissima per i neroverdi, che difficilmente riusciranno a resistere alle sirene in arrivo dal calciomercato. Sono ben sei le squadre che seguono il talento sassolese in questo momento, stando a quanto riporta Tuttosport. Su tutte c’è il Napoli, che a gennaio provò a prenderlo ma non riuscì a chiudere con il Sassuolo. Gli azzurri sono alla ricerca di esterni e Politano sembra fare al caso loro, anche se bisogna capire chi sarà il prossimo allenatore. L’incognita in casa Napoli potrebbe favorire le altre pretendenti: Milan, Inter, Fiorentina, Valencia e Villarreal. La Fiorentina è quella che ha i migliori rapporti con il Sassuolo, dato che lo scambio Falcinelli-Babacar di gennaio ha creato un buon feeling tra le due società. Per i viola, però, le richieste del club emiliano potrebbero essere troppo alte.

Anche dalla Spagna vogliono Politano

L’Inter ha bisogno di calciatori del genere. Luciano Spalletti sembra un grande estimatore dell’attaccante scuola Roma e potrebbe spingere affinché l’Inter possa farsi sentire sul mercato. Il problema riguarda il prezzo, ed è un problema comune a tutte le pretendenti. Il Sassuolo voleva trenta milioni di euro a gennaio e ora potrebbe pure alzare le pretese, dato che Politano ha iniziato a segnare con più continuità ed è vicinissimo a andare in doppia cifra. Il Milan osserva la situazione da lontano, delle italiane è quella forse meno interessata, perché Mirabelli sta pensando sì a un esterno, ma la sua lista dei desideri si concentra principalmente su elementi all’estero. E chissà che Politano non possa andare proprio all’estero, per la precisione in Liga. Il Valencia e il Villarreal chiamano, soprattutto la squadra di Marcelino è in pressing. Sono due società dove tradizionalmente gli italiani fanno bene, chissà che Politano non prenda la via per la Spagna.