Connettiti con noi

Lazio News

Probabili formazioni Sassuolo-Lazio: Defrel e Keita ancora in dubbio

Pubblicato

su

napoli - defrel

Probabili formazioni Sassuolo-Lazio, partita valida per la 30ª giornata di Serie A TIM 2016/2017: infortunati, indisponibili, squalificati e dove vederla in streaming gratis tv. Le indicazioni utili al fantacalcio: Di Francesco deve fare a meno di Gazzola e Ricci, Inzaghi col dubbio De Vrij

Probabili formazioni SassuoloLazio, partita valida per la 30ª giornata di Serie A 2016/2017 in programma sabato 1 aprile 2017 alle ore 18.00 presso lo Stadio
Mapei
di Reggio Emilia. I padroni di casa arrivano da 3 sconfitte nelle ultime 5 gare di campionato e occupano il quindicesimo posto, con 31 punti. Mister Eusebio Di Francesco può sorridere perchè ritrova Defrel, Antei e Mazzitelli, ma non potrà contare su Ricci, Gazzola, infortunato alla caviglia, e sui lungodegenti Magnanelli e Biondini. Per quanto riguarda gli ospiti, invece, c’è da difendere un quarto posto e dare l’assalto al terzo, ambizione corroborata dai 57 punti stagionali e dalle 4 vittorie nelle ultime 5 sfide. Inzaghi avrà l’intera rosa a disposizione, eccezion fatta per Marchetti mentre De Vrij è arruolabile ma non al meglio della condizione.

SASSUOLO (4-3-3) – Consigli; Lirola, Acerbi, Cannavaro, Peluso; Pellegrini, Aquilani, Duncan; Berardi, Defrel, Politano. In panchina: Pomini, Pegolo, Dell’Orco, Antei, Letschert, Sensi, Mazzitelli, Missiroli, Ragusa, Matri, Iemmello. Allenatore: Di Francesco.
LAZIO (4-3-3) – Strakosha; Basta, Wallace, Hoedt, Radu; Parolo, Biglia, Milinkovic; Felipe Anderson, Immobile, Lulic. In panchina: Vargic, Adamonis, Patric, De Vrij, Bastos, Lukaku, Crecco, Murgia, Lombardi, Keita, L. Alberto, Djordjevic, Abukar. Allenatore: Inzaghi.

Probabili formazioni Sassuolo-Lazio: info streaming e tv

La partita sarà trasmessa a partire dalle ore 18.00 in tv sulle frequenze satellitari di Sky Sport e su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium, così come su Serie A TIM TV. In streaming la partita sarà trasmessa per pc, smartphone e tablet per iOS, Android e Windows Mobile tramite app Sky Go e Premium Play. 

Probabili formazioni Sassuolo-Lazio: sarà la partita di… “Libera”

La parola “Libera” è da sempre centrale per quanto riguarda le sfide tra Lazio e Sassuolo. In quella di oggi “Libera” comparirà sulle maglie della Lazio, dato che Claudio Lotito ha deciso di andare incontro a don Luigi Ciotti dopo i brutti fatti di cronaca di cui è stato protagonista. La Lazio quindi indosserà il logo dell’associazione che da anni è in lotta contro ogni forma di mafia. I biancocelesti non sono nuovi a questo tipo di iniziative più sociali, dato che qualche anno fa indossarono un fiocco giallo per i due marò in India. La parola “Libera” però è da mettere in correlazione anche con “Libera la Lazio“, la giornata che i tifosi laziali dedicarono a una maxi forma di protesta contro la gestione Lotito. L’argomento in quel caso era meno nobile di quello che oggi sarà sulle casacche dei capitolini, ma vale la pena sottolineare un trait d’union curioso: all’epoca i tifosi affollarono l’Olimpico e protestarono contro Lotito in massa, l’avversario di quella partita era sempre il Sassuolo. Da un “Libera” all’altro, neroverdi e biancocelesti sono sempre protagonisti.

Probabili formazioni Sassuolo-Lazio: le parole degli allenatori

Tempo di dichiarazioni prima di Sassuolo-Lazio, andiamo a rileggere cosa hanno detto Eusebio Di Francesco e Simone Inzaghi in conferenza stampa. Di Francesco ha dichiarato: «Affrontiamo la Lazio, una squadra che deve darci grossi stimoli. La Lazio ha giocatori di primo livello. Milinkovic-Savic può diventare un top player ed è la sorpresa della stagione mentre il giocatore più importante è Biglia, un po’ come lo è per noi Magnanelli, perché ha qualità e dà equilibrio. I giocatori non devono commettere l’errore di pensare di mettere in mostra le loro qualità senza pensare alla squadra». Dall’altra parte Simone Inzaghi ha affermato: «Quando si rientra dalle Nazionali si è un po’ stanchi, ma negli ultimi due giorni sono rientrati tutti. Ho visto la squadra in un buon stato di forma, stiamo lavorando per prepararci nel migliore dei modi alla partita di domani. Sì, è una settimana importantissima con partite difficili, ma ciò che domani deve contare è non pensare a Roma e Cagliari, solamente pensare al Sassuolo. Ho visto la squadra con una faccia giusta, possiamo fare una buona partita».

Probabili formazioni Sassuolo-Lazio: de Vrij c’è

Qualche buona notizia in vista della partita di oggi per il tecnico della Lazio Simone Inzaghi, che alla fine dovrebbe recuperare sia Jordan Lukaku che Stefan de Vrij in difesa. Gli unici assenti sicuri restano insomma il difensore angolano Bastos e, soprattutto, Federico Marchetti in porta: al suo posto confermatissimo il secondo, non più tanto secondo, Thomas Strakosha. La Lazio dunque dovrebbe scendere in campo con un 4-3-3: in avanti non ci sono dubbi sulla presenza di Ciro Immobile, così come a destra dovrebbe effettivamente giocare Felipe Anderson. A sinistra invece i dubbi sono maggiori: se la giocano come sempre Senad Lulic e Keita Baldé. A centrocampo in mediana nessuno dubbio: giocheranno insieme sia Lucas Biglia che Marco Parolo, in posizione leggermente più avanzata Sergej Milinkovic-Savic. Dunque al momento i maggiori dubbi sono in difesa: de Vrij dovrebbe giocare affiancato dal brasiliano Wallace, a meno di sorprese dell’ultimo minuto.

Probabili formazioni Sassuolo-Lazio: convocati de Vrij e Keita

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, ha diramato la lista dei convocati dopo la rifinitura mattutina. Il tecnico potrà contare su Stefan de Vrij e su Keita, entrambi convocati. Assente invece il portiere Marchetti. Questo l’elenco dei convocati: Portieri: Borrelli, Strakosha, Vargic; Difensori: Basta, Bastos, de Vrij, Hoedt, Lukaku, Patric, Radu, Wallace; Centrocampisti: Biglia, Crecco, Felipe Anderson, Luis Alberto, Lulic, Milinkovic, Murgia, Parolo; Attaccanti: Djordjevic, Immobile, Keita, Lombardi.

Probabili formazioni Sassuolo-Lazio: Defrel e Keita in dubbio

Dubbi di formazione per Eusebio Di Francesco e per Simone Inzaghi in vista del primo anticipo della 30ª giornata di Serie A in programma quest’oggi alle ore 18 al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia. Il tecnico neroverde ritrova Gregoire Defrel ma l’attaccante francese, non al meglio della condizione, potrebbe partire solo dalla panchina, lasciando spazio ad Alessandro Matri, ex della sfida. In difesa dovrebbe rivedersi Pol Lirola: il terzino destro, dopo un infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi di gioco per più di 2 mesi, sembra aver ritrovato una condizione accettabile. Nella Lazio out il portiere Marchetti, assente da oltre une mese: in porta ci sarà spazio ancora una volta per il classe ’95 Berisha. Inzaghi non rinuncia al 4-3-3 e non pensa al turnover in vista del derby di Coppa Italia con la Roma in programma martedì: in panchina Keita, non al meglio, spazio a Lulic nel tridente offensivo. A centrocampo torna Milinkovic-Savic dopo il turno di squalifica mentre in difesa ci sarà spazio per de Vrij.

Probabili formazioni Sassuolo-Lazio: i precedenti in Serie A

Sassuolo e Lazio scenderanno in campo alle 18 al Mapei Stadium, per l’anticipo della 30ª giornata di Serie A Tim. Quello di oggi sarà il settimo incontro tra le due squadre nella massima serie italiana. Il bilancio è a favore dei biancocelesti con 4 vittorie contro le 2 dei neroverdi, solo 1 il pareggio. L’ultima sfida giocata al Mapei Stadium, il 18 ottobre del 2015, è terminata 2-1 in favore degli emiliani con le reti di Berardi e Missoli. Per la Lazio, invece, andò a segno Felipe Anderson. In questa stagione, invece, la partita di andata, giocata il 30 ottobre, è terminata 2-1 in favore della squadra di Filippo Inzaghi con reti di Lulic ed Immobile. Per il Sassuolo andò a segno Gregoire Defrel.