PSG, Pastore: “Subito convinto dal progetto”

© foto www.imagephotoagency.it

Questo il commiato di Javier Pastore al pubblico di Palermo attraverso il sito livesicilia.it: “La pagina più bella dei miei anni a Palermo è stato il derby di andata dell’anno scorso. Quella tripletta me la ricorderò per sempre. Vedevo negli occhi dei palermitani la gioia della vittoria e non potete immaginare quanto ero felice per loro. Per giorni i tifosi si complimentavano con me, mi volevano stringere la mano, mi davano pacche sulle spalle, mi volevano offrire di tutto. E’ in quella occasione che ho capito quanto stavo diventando importante per il Palermo. Forse quest’anno in campionato potevamo fare di più, ma alla fine abbiamo raggiunto una storica finale di Coppa Italia. Il progetto Psg mi ha convinto subito, quando ho parlato col mio procuratore, Simonian, non ho avuto dubbi, sono rimasto subito colpito. Se potevo rimanere a Palermo? Non lo so, questo è il calcio, un pò come la vita, il futuro è sempre incerto, può succedere di tutto da un momento all’altro”.

Fonte | Repubblica.it