Connettiti con noi

News

Qatar 2022, l’Australia ha ottenuto il massimo

Pubblicato

su

L’Australia esce, ma riuscendo a trovare un gol e a spaventare l’Argentina: i Socceroos hanno dato il massimo

«Chiederò ai miei di non lasciare nulla al caso, su ogni pallone e su ogni contrasto»: era stata questa la promessa di Graham Arnold, commissario tecnico dell’Australia alla vigilia degli ottavi di finale. E se la grande sorpresa non è arrivata, la squadra ha realmente ottenuto il massimo, arrivando a spaventare l’Argentina all’ultimo minuto di recupero, quando Martinez è riuscito a chiudere lo specchio sulla girata di Kuol, evitando i supplementari. Il massimo è un concetto che va anche proiettato sulla scala temporale.

L’Australia aveva partecipato solo una volta agli ottavi e ce lo ricordiamo bene: era il 2006 e ci volle un rigore di Totti per avere loro ragione. Arnold all’epoca era il vice di Guus Hiddink, mister votato come il Ct del secolo da un sondaggio fatto nel Paese in questi giorni. Stavolta la nazionale ha avuto il merito di riuscire a segnare un gol, un traguardo mai raggiunto prima.

News

video