Reggina, Taibi: «Charpentier? Lo vorrei dire ma non è nostro»

© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato da Primativvù, Massimo Taibi ha parlato del possibile arrivo alla Reggina dell’attaccante Gabriel Charpentier

Il direttore sportivo della Reggina, Massimo Taibi, si è così espresso sul possibile arrivo di Gabriel Charpentier in forza all’Avellino:

«Se non si fosse fatto male avrebbe fatto tantissimi gol, ci ha impressionato e ci piace come piace a molti altri club. Mi piacerebbe dire che è nostro, ma non è così. Dobbiamo vedere cosa succederà. Sono molto amico di Peppe Cannella, che reputo il mio maestro, è stato con me a Modena. Lui è sempre stato chiaro, Charpentier verrà preso da una squadra di Serie A e poi con il consenso del calciatore sceglieranno la squadra dove mandarlo a giocare in prestito»