Renato Sanches-Milan, Rummenigge precisa: «Via solo in prestito»

renato sanches portogallo
© foto www.imagephotoagency.it

Renato Sanches, centrocampista del Bayern Monaco, parte solo in prestito annuale. Parola di Rummenigge

Nelle ultime ore ha subito una brusca frenata la trattativa che dovrebbe portare Renato Sanches dal Bayern Monaco al Milan. Ieri l’amministratore delegato rosssonero Marco Fassone ha negato di essere vicino alla chiusura del possibile affare con i bavaresi, nonostante l’incontro con il procuratore del portoghese Jorge Mendes. Dichiarazioni in qualche modo confermate anche dal dirigente del club tedesco Karl Heinz Rummenigge a margine della sfida contro l’Inter in ICC: «Crediamo che Sanches possa diventare un ottimo giocatore e che in futuro possa aiutare il Bayern. Lui non vorrebbe andare via, ma ha il desiderio di giocare con continuità. Se decidessimo di farlo partire sarebbe solo per un prestito annuale».