Connettiti con noi

Azzurri

Rivincita Spinazzola: snobbato da Juve e Inter, ora seguito dal Real Madrid

Pubblicato

su

Spinazzola

Spinazzola è uno degli uomini d’oro di Mancini: in passato lasciato dalla Juve e rifiutato dall’Inter, ora fa gola anche al Real Madrid

Come riporta la Gazzetta dello Sport, Leonardo Spinazzola non solo è un uomo imprescindibile per l’Italia di Mancini, ma è diventato un importante uomo mercato. E si sta prendendo le sue rivincite personali.

Alla Juventus, come sottolinea la rosea: «Spinazzola aveva completato la sua maturazione, con tanto di successo al Torneo di Viareggio nel 2012 in cui fu premiato come miglior giocatore. Dopo il classico giro di prestiti torna alla Juve, vince uno scudetto, ma diventa una delle vittime del giochino preferito di molti dirigenti: “Trova la plusvalenza giusta”. E lui è la pedina ideale per uno scambio prezioso per le finanze bianconere: Leonardo alla Roma in cambio di Luca Pellegrini (valutato 22 milioni) più un conguaglio di 7,5 milioni».

La storia con l’Inter, invece, non parte nemmeno: «Nel gennaio del 2020 sembra fatta un’operazione tra Inter e Roma: Politano nella Capitale e Leonardo a Milano. Ma dopo le visite mediche i dirigenti nerazzurri si rimangiano la parola perché non si fidano del ginocchio destro, operato nel 2018 per la rottura del crociato».

Ora Spinazzola è il giocatore più veloce di Euro 2020, due volte MVP (all’esordio contro la Turchia e agli ottavi contro l’Austria) e vede sulle sue tracce anche il Real Madrid di Carlo Ancelotti.