Roma, nuovo stadio: i giallorossi puntano al 2022

Roma, nuovo stadio: i giallorossi puntano al 2022
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma non smette di sognare lo stadio di proprietà. L’obiettivo del club capitolino sarebbe quello di aprire Tor di Valle entro tre anni, dopo le parole recenti del sindaco Raggi

La Roma non molla il progetto del nuovo stadio. Il club di Pallotta continua a spingere per un impianto a Tor di Valle, ma dopo le dichiarazioni del sindaco Raggi i lavori dovrebbero subire una svolta entro l’anno. I giallorossi premono e sperano che le riunioni del consiglio comunale possano svolgersi senza complicazioni per risolvere al più presto in nodo legato alla data dei lavori.

Secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport Baldissoni starebbe continuando a sostenere il progetto. Il dirigente giallorosso punterebbe all’apertura dell’area destinata allo stadio in modo tale da far concludere nel corso di tre anni la costruzione dell’impianto. I cantieri, secondo il sindaco, dovrebbero aprire nel corso di quest’anno. Ed è quello che auspica la Roma per regalare ai tifosi uno stadio all’avanguardia.