Romagnoli, la Juventus segue il difensore del Milan

Iscriviti
romagnoli milan
© foto www.imagephotoagency.it

Tra i dubbi sulla situazione economica e il rendimento altalenante in campionato, il Milan deve concentrarsi sul mercato

C’è bisogno di guardare al futuro in casa Milan. L’operazione del passaggio di società nelle mani di Yonghong Li sta alzando più di un sopracciglio – come riportato dall’inchiesta del “New York Times” e dalle anticipazioni del “Marca” sul possibile voluntary agreement con l’Uefa -, ma la verità è che in ogni caso il Milan è lontano ? punti dal quarto posto, l’ultimo per entrare in Champions, e ? dal sesto, l’ultimo valido per una conferma in Europa League. Un problema, perché l’unica finestra così rimasta per accedere alla Champions League passa dalla vittoria nella seconda competizione europea.

CESSIONE NECESSARIA – Ma se non arrivasse, il Milan rimarrebbe un altro anno fuori dalla Champions. Economicamente, la società non se lo può permettere, perché allora ci vorrebbero delle cessioni remunerative per sistemare una situazione già difficile. Per questo, “Tuttosport” parla di Alessio Romagnoli e di un possibile interesse della Juventus per il ragazzo: il difensore è probabilmente – assieme a Suso e Donnarumma – l’unico giocatore che ha un certo mercato.

OPERAZIONE – Il contratto di Romagnoli con il Milan scade nel giugno 2020, anche se l’a.d. Fassone ha ribadito che i tifosi possono stare tranquilli: il centrale non è sul mercato e la società non intende farlo partire. La Juventus, in ogni caso, sarebbe pronta a offrire 25 milioni di euro per portarlo a Torino.