Salah su Eto’o: «Un onore affrontarlo»

© foto www.imagephotoagency.it

L’egiziano dimostra stima e rispetto per il blucerchiato

Mohamed Salah è, senza dubbio, il protagonista principale di questi primi mesi del 2015 in casa Fiorentina. L’egiziano ha saputo mostrarsi fin da subito decisivo, mettendo subito in evidenza tutte le doti che per ragioni di poco spazio non era riuscito a manifestare nel periodo vissuto al Chelsea. Salah si è rivelato fondamentale anche nell’ultima partita viola, vinta sulla Sampdoria per 2-0: l’egiziano ha firmato il gol del raddoppio grazie ad un ottimo spunto in velocità concluso con una secca conclusione.

VALORE RICONOSCIUTO – Intanto Salah, non senza umilità, celebra uno degli avversari affrontati sabato scorso: Samuel Eto’o, attaccante blucerchiato definito una vera e propria leggenda dall’egiziano. Questo quanto scritto da Salah sul camerunese, tramite il proprio profilo ufficiale su Facebook«Giocare contro leggende del genere è sempre stato un onore». Il tutto condito dalla foto di un abbraccio tra Salah e lo stesso Eto’o, apprezzato dunque anche dagli avversari per quanto mostrato nella sua gloriosa carriera.