Sampdoria, ufficioso: Braida prossimo dirigente

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex d. s. del Milan dovrebbe occuparsi di tutta la gestione sportiva del club blucerchiato

BRAIDA SAMPDORIA – Dovrebbe essere ufficiale a fine stagione, ma adesso è ufficioso: a partire dalla prossima stagione Ariedo Braida sarà un nuovo dirigente della Sampdoria. Ancora da definire la sua carica all’interno dell’organigramma blucerchiato (probabilmente sarà a. d.), ma l’ex dirigente del Milan, che ha lasciato i rossoneri appena qualche giorno fa, avrebbe sciolto le riserve proprio negli ultimi giorni accettando l’offerta fattagli dal presidente della Samp Edoardo Garrone.

SULLE ORME DI… – Nelle idee di Garrone, scrive oggi “La Gazzetta dello Sport”, Braida dovrebbe essere il nuovo Marotta: tutta sua dovrebbe essere la competenza della parte sportiva della società, dal mercato in poi. Braida prenderà il posto di Rinaldo Sagramola, in scadenza nel prossimo 2015, che finora si è occupato soprattutto della questione nuovo stadio.