Sassuolo: è mancato Battista Missiroli, la “Furia” della Reggina

Missiroli
© foto www.imagephotoagency.it

Lutto in casa Sassuolo, ma anche in casa Reggina. È mancato all’affetto dei suoi cari Battista Missiroli, il papà di Simone Missiroli centrocampista neroverde

Il papà del centrocampista del Sassuolo Simone Missiroli, si è spento all’età di 63 anni. A darne la notizia è la stessa società neroverde, tramite il suo profilo Instagram: «Il Sassuolo si stringe attorno alla famiglia Missiroli. Nel tardo pomeriggio di ieri è improvvisamente venuto a mancare Battista Missiroli, padre del nostro calciatore Simone». In lutto anche la Reggina dove Battista aveva giocato negli anni 70′-80′ dove aveva il soprannome di Furia, per le sue sgroppate sulla fascia. Ecco il comunicato ufficiale della società amaranto: «La notizia che non avremmo mai voluto dare. Nel pomeriggio si è spento a soli 63 anni l’ex centrocampista della Reggina della metà degli anni ’70 “Furia” Battista Missiroli, padre di Simone ex amaranto ora al Sassuolo. L’indimenticato calciatore originario della provincia di Ravenna si era ormai stabilito a Reggio a fine carriera ed è ricordato ancora per le sue incredibili sgroppate sulla fascia. Il presidente, il CdA, i soci, il direttore generale, lo staff tecnico, la prima squadra, il settore giovanile ed i collaboratori tutti si uniscono al dolore della famiglia Missiroli».