Serie A, risultati e marcatori della 33^ giornata

© foto www.imagephotoagency.it

Si sono conclusi i match relativi alla 33^ giornata di Serie A in programma alle ore 15.

La Lazio sbanca il Massimino di Catania per 1-4 e si spinge sempre più verso la conquista di un posto in Champions League, in attesa del posticipo tra Napoli e Udinese. I biancocelesti ‘vedono’ anche il terzo posto, distante solo tre punti, mentre il Catania rimane fermo a quota 36 punti.

Pareggio a reti inviolate tra Fiorentina e Juventus, con i bianconeri che probabilmente dicono addio ai residui sogni di qualificazione alla Champions League, ora distante 8 punti.

Vittorie importanti in zona salvezza per Cesena e Chievo che si sbarazzano rispettivamente di Bari (1-0) e Bologna (2-0), mentre il Brescia cade a Genoa(3-0) ed è sempre più in penultima posizione. Pareggio al cardiopalma tra Lecce e Cagliari (3-3) conquistato dai salentini al 90′ dopo esser stata in svantaggio per 1-3. Adesso i giallorossi sono a quota 35.

Questi i risultati e i marcatori al termine dei 90′:

Fiorentina-Juventus 0-0
Catania-Lazio 1-4 (40″² Hernanes, 47’Schelotto,56′ Mauri, 78′ Floccari, 89′ Zarate)
Cesena-Bari 1-0 (48′ Bogdani)
Chievo-Bologna 2-0 (15″² Constant,83′ Marcolini)
Genoa-Brescia 3-0 (59′ Rafinha, 70’aut. Berardi)
Lecce-Cagliari 1-3 (20″² Acquafresca, 49′ Mesbah, 67′ Conti, 72′ Acquafresca,89’Fabiano, 90′ Corvia)

Questa la classifica parziale, in attesa del posticipo serale tra Napoli-Udinese:

Milan 71, Napoli* 65, Inter 63, Lazio 60, Udinese* 56, Roma 53, Juventus 52, Palermo 47, Cagliari 44, Fiorentina 43, Genoa 42, Bologna 40, Chievo 39, Catania 36, Lecce 35, Parma 35, Cesena 34, Sampdoria 32, Brescia 30, Bari 21