Spezia Lazio 1-2: cronaca e tabellino

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Allo stadio Orogel-Dino Manuzzi, il match valido per la 10ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Spezia e Lazio: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

La Lazio si impone, non senza fatica, all’Orogel stadium battendo per 1-2 lo Spezia di Italiano. Immobile e Milinkovic-Savic mettono in discesa la partita già nel primo tempo ma Nzola accorcia le distanze nella ripresa. Due gol, giustamente, annullati per i biancocelesti prima del triplice fischio di Chiffi che consegna la quinta vittoria in campionato ai capitolini


Sintesi Spezia Lazio 1-2 MOVIOLA

91′ ANNULLATO IL GOL DELLA LAZIO – Andreas Pereira va via sulla corsia di sinistra, entra in area e trafigge Provedel con un preciso tocco sotto. Arriva il terzo gol realizzato dalla formazione di Simone Inzaghi che viene annullato, però, dal VAR. Posizione irregolare dell’ex United.

86′ Spezia vicino al gol – Agudelo supera Marusic sulla destra, entra in area e cerca un suggerimento per Nzola, Reina capisce tutto ed interviene in presa bassa

80′ Spinge lo Spezia – Marchizza scende sulla corsia di sinistra ed effettua un cross verso il centro dell’area di rigore. Svetta però Luiz Felipe che riesce ad allontanare con un colpo di testa.

74′ Annullato un gol a Caicedo – Lancio in profondità con l’attaccante che si dirige tutto solo verso Provedel, lo aggira e mette il pallone in rete ma è tutto fermo per una sua posizione irregolare di partenza.

71′ Tiro di Ricci – Sugli sviluppi di un calcio di angolo Marusic mette fuori di testa direttamente sui piedi di Ricci ma la sua conclusione finisce alta sopra la traversa

63′ GOL DELLO SPEZIA – Bellissimo gol del centravanti dello Spezia che punta Acerbi entra in area e fa partire un sinistro a giro che non lascia scampo a Reina

60′ Spinge lo Spezia – Lazzari scende sulla fascia destra, guadagna il fondo e va al cross verso il centro dell’area ma Ferrer si fa trovare pronto sul secondo palo e respinge di testa. Poi Marchizza spazza.

51′ Spezia vicino al gol – Azione che nasce da un recupero di Maggiore che serve Gyasi. Il pallone capita tra i piedi di Farias che dribbla Reina e conclude debolmente. Radu salva sulla linea e mette in angolo.

44′ Spreca tutto Nzola – Avanza Chabot che prova il tiro con il destro. Il pallone viene sporcato da Acerbi e da Radu e arriva all’attaccante dello Spezia che non colpisce bene e spedisce sul fondo

43′ Spezia vicino al pareggio – Cross di Bastoni dalla sinistra per la torre di Chabot per Gyasi. L’attaccante dello Spezia, solo davanti a Reina, non riesce a deviare il pallone in rete.

39′ Punizione pericolosa di Ricci – Il centrocampista si incarica della battuta del calcio da fermo. Il pallone aggira la barriera ma Reina si sposta sul palo più lontano e può bloccare.

32′ GOL DELLA LAZIO – Pennellata di Milinkovic-Savic da calcio di punizione che lascia immobile Provedel. Raddoppio della Lazio

31′ Punizione per la Lazio – Intervento in scivolata all’altezza del limite dell’area di Terzi che atterra Immobile. Chiffi assegna un calcio di punizione in favore della Lazio e ammonisce il capitano dello Spezia.

29′ Chance per lo Spezia – Accelerazione di Terzi sulla corsia di destra. Il suo cross verso il centro dell’area è impreciso con il pallone che si spegne direttamente sul fondo

25′ Palo di Bastoni – Secondo palo colpito dallo Spezia, questa volta con Simone Bastoni che da ottima posizione colpisce il palo a Reina battuto

19′ Gyasi a un passo dal gol – Maggiore serve l’attaccante salta Acerbi all’interno dell’area e colpisce con la punta del piede mettendo il pallone di un soffio sul fondo.

15′ GOL DELLA LAZIO – Milinkovic-Savic ruba la palla a Maggiore a metà campo e lancia in profondità Immobile che, solo davanti a Provedel, non può sbagliare

10′ Colpo di testa di Maggiore – Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, Maggiore stacca più in alto di tutti e colpisce di testa ma il pallone termina abbondantemente sul fondo alla sinistra di Reina.

8′ Chance per lo Spezia – Sfonda Farias sulla destra e prova a servire al centro l’accorrente Gyasi, Reina e Acerbi lo bloccano e mettono la palla in angolo

2′ Palo di Estevez – Palo del giocatore dello Spezia che da fuori area fa partire un destro micidiale deviato da Reina sul palo

Fischio d’inizio – si gioca


Migliore in campo: Milinkovic-Savic PAGELLE


Spezia Lazio 1-2: risultato e tabellino

RETI: pt 15′ Immobile, 33′ Milinkovic-Savic; st 63′ Nzola

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Terzi, Erlic, Bastoni (46′ Marchizza); Estevez (90′ Mastinu), Ricci, Maggiore (66′ Deiola); Gyasi, Nzola (90′ Piccoli), Farias (60′ Agudelo). A disp.: Krapikas, Rafael, Erlic, Sala, Bartolomei, Ismajli, Vignali. All.: Italiano

LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe (88′ Hoedt), Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic (72′ Parolo), Leiva (72′ Escalante), Luis Alberto (58′ Akpa Akpro), Marusic; Pereira, Immobile (58′ Caicedo). A disp.: Strakosha, Patric, Armini, Fares, D. Anderson, Cataldi, Correa. All.: Inzaghi.

ARBITRO: Chiffi

AMMONITI: Bastoni, Terzi, Ricci, Akpa Kapro