Torino-Juventus precedenti: ultimo segno X quando Maresca festeggiò con le corna

© foto www.imagephotoagency.it

Granata per tornare al successo nel Derby della Mole dopo tre anni. Un solo 0-0 nelle ultime 10 sfide Mazzarri non batte la Juve dal 2012, Allegri quasi imbattibile quando vede granata

Torino-Juventus precedenti: dopo 145 partite finora disputate nella Serie A girone unico, si registrano 35 vittorie Torino, 42 pareggi, 68 vittorie Juventus. Il bilancio delle reti conferma il vantaggio dei bianconeri nello scontro diretto: 224-150. Top Scorer del confronto è una delle bandiere juventine Giampiero Boniperti, arrivato a quota 10 reti, davanti al bomber dell’ultimo scudetto granata Paolo Pulici, fermo a 9 realizzazioni.  Passando ai soli confronti disputati in casa della formazione granata, al momento 74, il bilancio dice: 20 vittorie Torino, 23 pareggi, 31 vittorie Juventus con lo score delle reti che vede ancora gli “ospiti” in vantaggio, 101-77. L‘ultima vittoria del Torino nel confronto diretto risale al torneo 2014-15, il 26 aprile 2015, quando i padroni di casa si imposero per 2-1, Pirlo (J), Darmian (T) e Quagliarella (T) la sequenza delle reti. L’ultimo pareggio risale alla stagione 2001-02, quando il 24 febbraio 2002, le due formazioni chiusero sul punteggio di 2-2, Trezeguet (J), Ferrante (T), Cauet (T) e Maresca (J), che festeggiò con la celebrazione delle corna che scatenò la rabbia granata. L’ultima vittoria della Juventus risale allo scorso campionato 2016-17, 11 dicembre 2016, per 3-1, Belotti portò in vantaggio i granata, poi la rimonta ospite con Higuain (doppietta) e Pjanic. Nelle ultime 10 sfide giocate in casa granata, lo score complessivo dice 1 vittoria del Torino, 2 pareggi, 7 vittorie juventine, di cui per tre per 1-0 mentre appena uno solo è stato lo 0-0.

Torino-Juventus precedenti: le curiosità del confronto

Tre volte la sfida si è disputata in occasione del 25° turno di Serie A, con un bilancio in perfetto equilibri, con una vittoria per parte ed un pari. Mai invece le due squadre si sono affrontate il 18 febbraio. La statistica dei Torino-Juventus precedenti disputati nel mese di febbraio vanta 7 partite, che parla di 2 vittorie granata, 2 pareggi e 3 successi bianconeri. Passando ai confronti fra gli allenatori Walter Mazzarri e Massimiliano Allegri, dopo 10 confronti in assoluto, conduce il tecnico dei bianconeri con 3 vinte rispetto alle 2 del mister granata, 5 volte il segno X. Analizzando le volte in cui Mazzarri ha affrontato la Juventus, finora 21, sono 5 i successi, di cui l’ultimo gli valse la Coppa Italia 2011/12, alla guida del Napoli. Allegri ha affrontato il Torino finora 14 volte, ottenendo 10 successi, 3 pareggi ed una sola sconfitta, che coincide anche con l’ultima vittoria in assoluto nel Derby della Mole da parte dei granata, stagione 2014/15.