Torino-Roma 0-1, pagelle e tabellino

dzeko gol torino-roma
© foto www.imagephotoagency.it

Torino-Roma, 1ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Bella partita all’Olimpico Grande Torino, con entrambe le squadre che non si sono risparmiate. Finisce 0-1 per la Roma grazie ad un eurogol di Dzeko allo scadere del secondo tempo. La trama era già scritta: la Roma con il giro palla ha cercato gli spazi per gli esterni e per Dzeko, il Toro ha cercato di far male con le ripartenze. In generale meglio i granata che fermano parecchie azioni offensive dei giallorossi, che prendono si tre pali /due volte Dzeko e una Kolarov) ma in generale fanno vedere poche trame interessanti. Ottimi i difensori e ottimi Rincon e Meité per Walter Mazzarri, espulso nel secondo tempo per proteste su un presunto rigore non dato per fallo su Iago Falque. Un po’ spento Belotti che è stato poco servito. Di Francesco dovrà cambiare molto per fare meglio dell’anno scorso, anche se la condizione migliorerà sicuramente. Ottimo Dzeko, già in palla e buonissimo il quarto d’ora di Justin Kluivert, che ha rilevato uno spento Pastore. L’olandese ha fatto vedere rapidità, tecnica e buon cross, e sarà un’ottimo rinforzo per i giallorossi. Olsen non ha trasmesso molta sicurezza, ma sul finale ha fatto qualche buona parata. Rimandati anche Fazio ed El Shaarawy, spenti e disattenti, mentre De Rossi, Under e Strootman se la cavano con la sufficienza. Poi si può parlare per ore, ma quando Dzeko tira fuori dal cilindro gol del genere, c’è poco da fare. La Roma ha vinto, ha ottenuto i tre punti e raggiunto in classifica Juventus e Napoli. Vittorie così, alla prima, faranno bene al morale e al gioco.


Torino – Roma 0-1: tabellino

Marcatori: Dzeko (44′ st)

TORINO (3-5-2): Sirigu 6; Izzo 6 (34′ st Bremer s.v.), N’Koulou 6, Moretti 5,5; De Silvestri 6 (26′ pt Aina 6), Baselli 5,5, Rincon 6,5 (41′ st Soriano), Meité 6,5, Berenguer 6; Iago Falque 6,5, Belotti 6. Allenatore: Mazzarri 6

ROMA (4-3-3): Olsen 6; Florenzi 6,5, Manolas 6, Fazio 5,5, Kolarov 6; Strootman 5,5, De Rossi 6,5, Pastore 5(30′ st Schick s.v.); Under 6(25′ st Kluivert 6,5), Dzeko 7, El Shaarawy 5,5 (15′ st Cristante 6). Allenatore: Di Francesco 6

Arbitro: Di Bello di Brindisi 6

Note: ammoniti Fazio, Iago Falqué, Florenzi, Dzeko

TORINO – IL MIGLIORE

MEITE 6,5: Il nuovo acquisto granata fa tutto: attacca, difende, tira, imposta. Un’ottimo rinforzo per Mazzarri che saprà dire la sua durante il corso della stagione.

TORINO – IL PEGGIORE

BASELLI 5,5: Non c’è un vero peggiore per il Torino, una squadra che ha retto bene la partita e la forza superiore della Roma. A doverlo scegliere, Baselli al contrario del suo collega di centrocampo fa poco per uno come lui: non si fa quasi mai vedere in avanti e in interdizione è un po’ molle

ROMA – IL MIGLIORE

DZEKO 7: Senza dubbio Edin Dzeko. La squadra fa fatica, il pareggio sembra il risultato finale, e poi il gigante bosniaco tira fuori dal cilindro un gol da cineteca su cross di un ottimo Kluivert. Si sbatte, fa a sportellate, prende due pali, cosa chiedergli di più?

ROMA – IL PEGGIORE

PASTORE 5: Ce ne sono di insufficienze nella Roma, una squadra che non è riuscita a far vedere tutto il suo potenziale. Il peggiore è proprio Javier Pastore, che fatica a fare il centrocampista e anche quello che che sa fare meglio: il passaggio. Sbaglia parecchio e si fa anticipare da Ola Aina solo davanti a Sirigu. Rimandato.

Torino-Roma: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Un secondo tempo sulla falsariga del primo, vari momenti bloccati, ma quando le squadre si allungano lo spettacolo è garantito. Subito Iago Falqué porta in vantaggio il Torino (3′) ma l’arbitro annulla tutto con l’intervento della Var per fuorigioco. La Roma prova a spingere ma prima De Rossi non trova Dzeko (26′) e poi Pastore spreca tutto su un buon passaggio di Kluivert (28′). Meité ci prova ma trova un buon Olsen (28′) e 7 minuti dopo (35′) palo clamoroso di Dzeko su angolo di Kolarov. Ma è solo il preludio al vantaggio giallorosso, con Dzeko che trova Kluivert sulla trequarti, l’olandese porta a spasso tutta la difesa granata e dalla destra fa partire un cross che il bosniaco impatta al volo di sinistro (44′). Sirigu battuto e Torino che torna a casa con 0 punti nonostante una buona partita.

Finisce qui! La Roma batte il Torino 0-1

51′ Ultimo tentativo per il Toro, calcio d’angolo all’ultimo minuto. Cross in mezzo ma blocca Olsen!

48′ Ci prova Baselli da fuori, ma palla al lato

45′ Sei minuti di recupero

44′ Eurogol di Dzeko!!! Il bosniaco serve Kluivert che si smarca tutta la difesa del Torino e chiude una super triangolazione col bomber giallorosso che al volo di sinistro la piazza all’incrocio!! 0-1 Roma!! Dzeko poi ammonito per essersi levato la maglia

41′ Esce Rincon ed entra il nuovo acquisto Roberto Soriano, arrivato l’ultimo giorno di mercato

40′ Ammonito Florenzi.

37′ Squadre lunghe, torre di Belotti che anticipa Fazio e serve Iago Falqué, lo spagnolo calcia in porta ma trova ancora Olsen

35′ Palo pieno di Dzeko! Angolo di Kolarov che trova il bosniaco in area. Sul capovolgimento di fronte, Fazio sbaglia l’anticipo lanciando il Gallo che calcia in porta ma Olsen respinge. Richiesta di rigore per Iago Falqué spinto in area, ma non sembra esserci nulla. Forti proteste di Walter Mazzarri che viene allontanato da Di Bello.

34′ Izzo si accascia a terra senza aver subito apparentemente nulla, toccandosi la caviglia. Lascia il campo per un nuovo esordiente, Gleison Bremer

30′ Bene Kluivert che vola sulla destra cercando il cross in mezzo, ma Nkoulou anticipa Dzeko in calcio d’angolo. Esce il peggiore in campo Pastore per Patrick Schick

28′ Palla sprecata da Pastore solo davanti a Sirigu, troppo lento a calciare su un bellissimo passaggio di Kluivert: Aina ferma tutto. Sul ribaltamento di fronte gran botta di Meité dal limite e grande risposta di Olsen

26′ Buona trama dei giallorossi, De Rossi crossa dalla trequarti per Dzeko che colpisce ma non riesce a dare forza al pallone. Palla a Sirigu

25′ Esce Under, debutta in Serie A Kluivert Jr.

24′ Buon dribbling di Berenguer, palla per Meité ma la difesa della Roma respinge in calcio d’angolo. Sugli sviluppi Aina crossa alle stelle

23′ Spinge il Torino, Berenguer crossa in mezzo e Fazio spazza in calcio d’angolo. Sugli sviluppi il Toro ricomincia

20′ Sugli sviluppi di un angolo tiro di Under respinto da Sirigu. La Roma recupera con De Rossi che per poco non trova Dzeko in mezzo all’area.

19′ Berenguer spreca un’ottima ripartenza portandosi la palla fuori. Sull’azione successiva ottima interdizione di Aina su un passaggio filtrante di Pastore per Dzeko

15′ Primo cambio per Di Francesco. Entra Cristante, esce un non brillante El Shaarawy. Pastore si allarga sulla sinistra.

12′ Giallo inutile di Iago Falqué, che entra in scivolata su Florenzi a 70 metri dalla porta

11′ Sugli sviluppi di un angolo la palla arriva ad El Shaarawy, ma l’italo-egiziano spara alto

10′ Fase bloccata del secondo tempo, con le due squadre che sembrano attendere il momento giusto per affondare

3′ Gol del Torino. Grandissima azione dei granata, con Aina e Baselli che triangolano, Iago Falqué riceva la palla dentro l’area, stoppa e calcia in porta! Olsen non perfetto, 1-0 Toro! Attenzione, interviene il Var e annulla il gol! Sul passaggio di Baselli per Aina, l’ex Chelsea era in fuorigioco.

1′ Pericolo per la Roma! Tiro dal limite dell’area di Baselli, Olsen pasticcia e per poco non si manda la palla in porta da solo!

Iniziata la ripresa, nessun cambio per i due tecnici

SINTESI PRIMO TEMPO – Buon primo tempo da parte di entrambe le squadre, con il copione che rispetta a pieno le intenzioni dei due allenatori. La Roma cerca il giro palla e la verticalizzazione per Dzeko o per gli esterni in sovrapposizione, sfiorando due volte il vantaggio con Kolarov (18′) e lo stesso bosniaco (20′). Ma il Torino non rimane a guardare, si difende ottimamente con i suoi centrali e sa anche rendersi pericoloso: pressing sulla trequarti e contropiede, sfiorando il gol con Rincon (39′) e rendendosi pericolosi con Berenguer (36′) e Iago Falqué (38′). Sul finire del primo tempo è ancora la Roma a sfiorare l’1-0 con uno splendido tiro rasoterra di Florenzi (47′) che trova l’opposizione di Meité a Sirigu battuto. Torino che ha dovuto rinunciare a Lorenzo De Silvestri al 26′ a causa di una botta alla schiena subito nei primi minuti di gioco.

Finisce il primo tempo tra Torino e Roma

47′ Punizione di Kolarov dalla sinistra, Sirigu respinge ma su Florenzi che calcia al volo da fuori area. Sirigu battuto, salva tutto il nuovo acquisto Meité

45′ Buon filtrante ancora di Under, stavolta verso Strootman che si sovrappone sulla sinistra, ma l’olandese sbaglia il passaggio verso i compagni. 3 minuti di recupero

43′ Under si libera sulla destra e prova il filtrante per Dzeko, ma la palla è lunga. Meglio il Toro in questa fase

39′ Traversa di Rincon! Belotti ruba palla a De Rossi, il General serve ancora Falqué in profondità che chiude il triangolo con il venezuelano che spara a giro sul legno a Olsen battuto

38′ Sempre dalla sinistra buon cross di Rincon, Fazio cicca l’intervento con Iago Falqué che colpisce di testa sparando alto

36′ Berenguer scippa Florenzi sulla sinistra, lo spagnolo fa tutto il campo verso Olsen ma viene stoppato sul più bello da un grande Pastore in ripiego difensivo

33′ Bella combinazione tra Under e Pastore sull’angolo, il turco serve El Shaarawy dalla parte opposta che tira addosso ad un difensore. Buona trama per i giallorossi

32′ Grande intervento di Moretti su Under. Calcio d’angolo Roma

31′ Sugli sviluppi della punizione, contropiede fulminante di El Shaarawy che solo contro Izzo e Sirigu calcia debole in porta senza vedere la sovrapposizione di Under

30′ Primo giallo della partita per Fazio, che ferma Belotti che lo aveva anticipato.

26′ Non ce la fa De Silvestri! L’esterno aveva subito una botta sulla schiena a inizio match da Kolarov, ha provato a stringere i denti ma senza successo. Dentro il nuovo acquisto Ola Aina, che fa il suo esordio in Serie A.

23′ Si fa vedere il Torino. Fazio perde palla a metà campo, Meité serve in profondità Iago Falqué che per un soffio non aggancia, con la palla che finisce tra le braccia di Olsen.

20′ Filtrante di Strootman per Dzeko, primo tiro fermato da Nkoulou, secondo che finisce sul palo esterno destro. La Roma sta spingendo negli ultimi minuti

18′ Grande azione per i giallorossi, Dzeko gestisce la palla fuori area e serve con un filtrante Kolarov in sovrapposizione sulla sinistra. Forte il tiro del serbo che finisce sul palo esterno.

17′ Grande opportunità per la Roma, Florenzi scende sulla destra e effettua un passaggio arretrato in area per Dzeko che tira al volo, miracoloso intervento di Izzo in scivolata

13′ Fallo laterale in area per De Silvestri, sponda di Meité per Iago Falque che tenta la rovesciata. Fazio spazza male, ma la Roma perfeziona il disimpegno

10′ Ottimo giro palla della Roma, Strootman cerca alla fine la verticalizzazione per Dzeko che di poco non aggancia. Palla sul fondo.

8′ Filtrante di Florenzi per Dzeko, il bosniaco serve Pastore spalle alla porta che cerca di chiudere il triangolo, ma la palla è lunga.

6′ Cross di Meité per Belotti, Fazio lo anticipa e manda in calcio d’angolo. Sugli sviluppi dell’angolo il Torino spreca malamente. Rimessa dal fondo per Olsen

4′ Pasticcia Fazio dopo un bel recupero di Manolas, per poco il Gallo non si è trovato solo davanti la porta

3′ Bel passaggio di Pastore per Dzeko sulla sinistra, ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco

1′ Inizia il match all’Olimpico Grande Torino!

Minuto di silenzio in corso per le vittime della tragedia di Genova.

Le squadre stanno per entrare in campo, qualche minuto di ritardo sulla tabella di marcia

Sta per cominciare un altro anticipo della prima giornata di Serie A. All’Olimpico Grande Torino, Torino e Roma inaugurano la loro stagione per un match che si preannuncia avvincente. Belotti contro Dzeko, la sfida dei bomber tra poco in diretta live. Potrete seguire le altre gare sempre su Calcionews24 dalle 20.45.


Torino-Roma, formazioni ufficiali: Rincon regolarmente in campo, Strootman ed El Shaarawy vincono i ballottaggi con Cristante e Kluivert

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Baselli, Rincon, Meité, Berenguer; Iago Falque, Belotti. Allenatore: Mazzarri

ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Strootman, De Rossi, Pastore; Under, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco

Arbitro: Di Bello di Brindisi


Torino-Roma: probabili formazioni e pre-partita

Un debutto importante, una gara avvincente tra due formazioni che vogliono testare l’imponente campagna estiva messa in atto. Da una parte il Torino di Mazzarri, con i nuovi Meité e soprattutto Soriano e Zaza. Gli ultimi due acquisti granata non dovrebbero partire titolari, anche se l’affaticamento subito da Rincon dopo la gara di Cosenza potrebbe favorire il centrocampista per una maglia da titolare. Per il resto difesa composta dall’intoccabile Sirigu in porta, con il nuovo arrivato Izzo a far compagnia a Nkoulou e Moretti in difesa. Se Rincon ce la fa andrà a comporre la mediana con Meité a far legna e Baselli ad inventare. De Silvestri e Berenguer sulle fasce con Iago Falqué e il Gallo Belotti davanti. In casa Roma, non convocati Perotti e Nzonzi, non dovrebbero esserci grandi dubbi di formazione. Promosso Olsen in porta, al debutto in Serie A. La difesa sarà quella dell’anno scorso, con Fazio e Manolas centrali e Florenzi e Kolarov sulle fasce. Centrocampo a tre con De Rossi e Strootman e uno tra Pastore e Cristante, con l’argentino in leggero vantaggio. Dzeko sicuro di una maglia da titolare, più incerti gli esterni: Under e Kluivert sembrano favoriti su El Shaarawy e Schick, ma il dubbio sarà sciolto solo poco prima del match.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Baselli, Rincon, Meité, Berenguer; Iago Falque, Belotti. A disposizione: Rosati, Ichazo, Djidji, Bremer, Aina, Lukic, Soriano, Zaza, Edera, Parigini, Ljajic, Niang Allenatore: Walter Mazzarri.

ROMA (4-3-3): Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Strootman, De Rossi, Pastore; Under, Dzeko, Kluivert. A disposizione: Mirante, Lu. Pellegrini, Karsdorp, Marcano, Juan Jesus, Santon, Coric, Lo. Pellegrini, Cristante, Zaniolo, El Shaarawy, Schick  Allenatore: Eusebio Di Francesco.

Un Eusebio Di Francesco carico nella conferenza prepartita di ieri: «Sono cambiate tante cose, ma siamo cresciuti tanto e siamo consapevoli della nostra forza. Ho tanti ricambi, sono in difficoltà nel decidere la formazione. Sarà un campionato difficile, che partirà contro una squadra ostica e un ottimo allenatore. Sono andati via calciatori importanti, ma sono soddisfatto del mercato perché abbiamo messo dentro uomini di valore».

Dal lato Torino, un Mazzarri realista, nonostante l’ottima campagna acquisti granata, soprattutto con gli arrivi di Soriano e Zaza. «La Roma è fortissima, ha centrocampo ha fatto operazioni strabilianti e si è rinforzata rispetto l’anno scorso. Noi dovremo essere bravi a tirare fuori il meglio, soprattutto perché in molti non hanno i 90 minuti nelle gambe. Né ZazaSoriano saranno subito in campo, il primo deve ancora fare i test atletici, il secondo non si è allenato con continuità nell’ultimo periodo. La rosa è da sfoltire, in attacco siamo veramente troppi, quando ho avuto i giusti numeri di organico ho fatto sempre rendere tutti al 110%».


Torino-Roma: i precedenti del match

Torino e Roma si sono sfidate ben 75 volte a Torino, con 34 successi favorevoli ai granata, 27 pareggi e 14 successi giallorossi. L’anno scorso le due squadre si sono affrontate tre volte, due in campionato e una in Coppa Italia. Sia all’andata che a ritorno la Roma ha sconfitto gli avversari: 0-1 all’Olimpico Grande Torino con gol di Kolarov e 3-0 in casa con le reti di Manolas, De Rossi e Pellegrini. La sfida più importante l’ha vinta però Walter Mazzarri, con il 1-2 in Coppia Italia che ha eliminato i giallorossi agli ottavi della competizione: gol di De Silvestri e del giovane Edera, con la Roma a segno nel finale con Schick dopo la splendida parata del portiere Milinkovic-Savic sul rigore di Edin Dzeko.


Torino-Roma: l’arbitro del match

L’arbitro del match sarà Marco Di Bello di Brindisi. Il fischietto classe ’81 ha arbitrato la Roma ben tre volte l’anno scorso, con altrettante vittorie per i giallorossi: curiosità, la Roma ha giocato in trasferta tutte e tre le gare (Fiorentina, Udinese, Cagliari). Una sola volta ha arbitrato il Torino, nello 0 a 0 con il Chievo al Bentegodi.

 


Torino-Roma Streaming: dove vederla in tv

Torino-Roma sarà trasmessa a partire dalle ore 18 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport 1 (canale 201 dello Sky Box, in HD 240) e in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOS, Android e Windows Mobile tramite app Sky Go.