Toro, i nuovi acquisti faticano a segnare

© foto www.imagephotoagency.it

Da Niang a Sadiq, la tendenza dei nuovi acquisti in casa Toro non è delle più positive: la situazione

Dieci contro uno: è il computo dei gol dei nuovi acquisti della Fiorentina contro quelli del Toro. Un confronto impietoso se consideriamo il mercato estivo delle due squadre; estendendolo ai punti portati con tali gol, il confronto è 11-1. Il gol di Niang contro il Verona – come ricorda “Tuttosport” – in realtà ha consegnato un solo punto, vista l’incredibile rimonta subita dal Toro contro l’Hellas in quella giornata. A questo si aggiunge lo zero di Sadiq, che però ha giocato molto meno rispetto all’ex Milan, oggetto di una valutazione notevole sul mercato quest’estate.

CONFRONTO – E pensare che i due club – Toro e Fiorentina, rivali stasera nel turno di campionato – si erano confrontati sul mercato anche per prendere un altro attaccante, quel Giovanni Simeone che è poi finito a Firenze per ereditare il 9 di Kalinic. Due reti già per l’argentino, quattro per Cyril Théréau, arrivato dall’Udinese all’ultimo giorno di mercato. Inutile dire che il rendimento di Niang sarà legato a doppio filo al destino di Mihajlovic: in fondo, è proprio il tecnico serbo che ha spinto affinché il francese potesse arrivare alla sua corte.