Connettiti con noi

Calcio Estero

Tottenham, Bentancur: «Ho saputo di trasferirmi quando ero in Nazionale»

Pubblicato

su

Bentancur

Rodrigo Bentancur, centrocampista del Tottenham, ha parlato ai microfoni di Sky Sport sulla sua nuova avventura in Inghilterra

Rodrigo Bentancur, centrocampista del Tottenham, ha parlato ai microfoni di Sky Sport sulla sua nuova avventura in Inghilterra. Le sue parole:

MOMENTO – «Dopo la vittoria contro il Manchester City eravamo molto felici; poi contro il Burnley l’abbiamo giocata bene ma loro con un piazzato a favore hanno segnato questo gol. Ma ora questa partita ce la siamo lasciata indietro, pensiamo a quella col Leeds».

CONTE-ALLEGRI – «Sono simili, perché hanno entrambi la vittoria in testa. Conte, come si è visto anche con il City, vive il calcio in maniera incredibile, e lo trasmette ai calciatori: io sono contento di essere qui con lui».

OBIETTIVO – «Le differenze tra la A e la Premier sono senza dubbio la velocità, i contrasti, la forza: qui gli arbitri non fischiano tanto, e si gioca molto di più. Sto facendo abbastanza bene, ma devo fare ancora tantissimo. Ho saputo di trasferirmi quando ero in nazionale e ne sono rimasto molto sorpreso, ma allo stesso tempo ero felice. Voglio migliorare ancora ogni giorno, dare il meglio, e dare una mano ai miei compagni per portare questa squadra nei primi 4 posti, in Champions League».

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.