Totti ‘tifa’ Napoli: «Scudetto Juve? A Torino si saranno stancati»

Iscriviti
totti
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Francesco Totti alla vigilia di Napoli-Juventus, gara decisiva per lo Scudetto d’Inverno, in attesa della Roma

Tra Roma e Scudetto. Francesco Totti, dirigente giallorosso, nel corso dell’intervista rilasciata al Corriere della Sera non ha potuto esimersi dal fare un suo personale pronostico in vista della seconda parte di campionato. Partendo, innanzitutto, dalla situazione in casa Roma: «De Rossi? Cose istintive, che purtroppo in campo succedono. Dopo dici, è impossibile che abbia fatto una cosa così. Lui è il più avvilito di tutti, adesso bisogna stargli vicino e basta. Di Francesco? Con lui sono tutti contenti, c’è un gruppo solido. E’ aperto al dialogo, non ha peli sulla lingua. E’ tosto, è un abruzzese. Dice quello che pensa».

Totti prosegue nelle sue dichiarazioni: «Chi vince lo Scudetto? Ci sono tre quattro squadre sullo stesso livello, ma qualcosa in più ce l’ha sempre la Juve. Il Napoli è la squadra più bella da vedere, può vincere lo Scudetto se non avrà troppi infortuni. Domani tifo per un pari, così prendiamo punti a tutte e due. Se lo scudetto non andasse alla Roma? Preferisco il Napoli, per cambiare. A Torino si saranno stancati di festeggiare. A Napoli ci camperanno per altri cent’anni pure loro. Mi piacerebbe uno scudetto al Sud».