Totti sarà dirigente della Roma ma niente ritiro e tournée

totti 10 roma
© foto www.imagephotoagency.it

Francesco Totti, ex capitano della Roma, ma non andrà in tournée negli Usa con i giallorossi come nuovo dirigente. Le ultime – 26 giugno, ore 11.15

Niente tournée americana per Francesco Totti. Niente ritiro con la Roma. Il futuro dell’ormai ex capitano sarà a Roma, da dirigente. E’ questa l’anticipazione del “Corriere dello Sport“. Il Pupone tornerà dalle vacanze mercoledì o giovedì e poi si trasferirà con la famiglia a Sabaudia. L’incontro con Monchi slitterà di una settimana. FT10 deve ancora definire i suoi compiti da dirigente, che vuole svolgere nell’area tecnica. Totti non seguirà la squadra in ritiro e probabilmente non andrà negli USA. Ne approfitterà per prendere una decisione sul suo ruolo da dirigente. La società lo vorrebbe come ambasciatore, ruolo che a Totti non interessa. L’incontro con Monchi sarà importante per definire al meglio il suo ruolo.

Totti in tournée con la Roma da dirigente? 25 giugno, ore 12

A qualche settimana di distanza dall’addio, le strade di Francesco Totti e della Roma potrebbero presto riunirsi. Come riporta la Gazzetta dello Sport dal 16 luglio in avanti la squadra giallorossa sarà impegnata in una tournée negli Stati Uniti nella quale affronterà squadre di grande blasone come: Psg, Juventus e Tottenham. I tifosi americani si auguravano di poter ancora vedere il Pupone nelle vesti di calciatore, tutti i manifesti degli eventi avevano infatti in primo piano lo storico capitano. Così non sarà, ma il presidente Pallotta e i vertici del club vorrebbero che Francesco partecipasse comunque al ritiro a stelle strisce come dirigente. La è già stata inoltrata, la risposta ci sarà invece al ritorno di Totti dalle vacanze in quel di Mykonos.