Connettiti con noi

Hanno Detto

Udinese, Gotti: «La squadra va completata. Pussetto bella notizia»

Pubblicato

su

Luca Gotti, allenatore dell’Udinese, ha parlato al termine del match vinto contro il Venezia: le sue dichiarazioni

Luca Gotti, allenatore dell’Udinese, ha parlato al termine del match vinto contro il Venezia. Le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

PRESTAZIONE – «All’inizio del secondo tempo il Venezia ha avuto diverse occasioni, io ho provato a limare tutte le cose che non sono andate per il verso giusto. Ho visto una squadra abbastanza tonica fisicamente. Mi posso avvalere del fatto che parecchi di quelli scesi in campo stasera erano insieme già l’anno scorso e questo ci facilita in questa fase del campionato perché già conoscono le idee. Ci sono stati venti minuti del primo tempo in cui il ritmo è stato altissimo, si andava avanti e indietro e abbiamo perso le misure, sia noi che loro. Poi ci siamo rimessi a posto e siamo riusciti a gestire partita ed energie nel miglior modo».

TIFOSI – «Questo è il calcio di Serie A. La Serie A non può prescindere dalla componente pubblico, è come mettere il sale nella pasta».

PUSSETTO – «E’ una bella notizia dal primo giorno di ritiro. Non me l’aspettavo che fosse così avanti, si è allenato con continuità, l’ho sempre detto. La partita è frutto di quello che ha fatto in questi 50 giorni».

SUCCESS – «Sappiamo di dover completare la squadra in un certo modo e su questo siamo d’accordo con la società. Success è arrivato ieri, ancora non l’ho visto in campo. Questi quindici giorni gli serviranno per ambientarsi».