Youth League: ancora un passo falso dell’Inter, solo la Juventus a punteggio pieno

© foto www.imagephotoagency.it

Nella 2ª giornata della UEFA Youth League, la Juventus vince ancora. Male l’Inter e la Roma, mentre il Napoli si salva in corner

Si è conclusa da poco la seconda giornata della UEFA Youth League, competizione internazionale rivolta agli Under 19 dei club impegnati in Champions League 2018/2019. Anche la seconda giornata, così come la prima, non sorride all’Italia che vede solamente una squadra uscire vittoriosa: la Juventus. 

Juventus a punteggio pieno, il Napoli si salva all’ultimo

Il club bianconero, dopo aver vinto la prima giornata sul campo del Valencia per 1-0, ha vinto anche ieri contro lo Young Boys per 2-1. La Juventus vola così a 6 punti in classifica insieme al Manchester United. Restano a 0 punti Valencia e Young Boys. Il Napoli pareggia anche oggi in casa, ma al 94’ minuto contro il Liverpool. I partenopei restano al terzultimo posto, ma ad un solo punto dal PSG e a due punti dai Reds, quindi in piena corsa per qualificarsi per gli ottavi di finale. Molto male invece la Roma e l’Inter che perdono rispettivamente in casa e fuori casa contro il Viktoria Plzen e il PSV Eindhoven. 

Inter e Roma ko

Incredibile la gara dei giallorossi che fino al 60’ minuto erano in vantaggio per 3-1, ma si sono poi fatti rimontare fino al 3-4 finale. La Roma si trova quindi all’ultimo posto nel girone a 3 punti dal Viktoria Plzen, al secondo posto, e a ben 6 punti dal Real Madrid. Decisamente complicato anche il cammino dell’Inter di Marco Pompetti che ha perso fuori casa contro il PSV per 2-1. Per i nerazzurri si tratta di un brutto passo falso, considerando soprattutto che l’Inter era in vantaggio fino agli ultimi minuti finali di partita quando Piroe all’86’ e Vertessen al 93’ hanno ribaltato il risultato. E ora viene il difficile. Nelle prossime due giornate, infatti, l’Inter affronterà il Barcellona primo nel girone a 4 punti.