Connettiti con noi

Juventus News

Youth League: Juventus eliminata dall’Ajax, il commento di Grosso

Pubblicato

su

juventus primavera grosso youth league

Playoff di Youth League: la Juventus Primavera perde nel match secco contro l’Ajax e abbandona la competizione europea. Domani sarà il turno di Roma – Monaco

Youth League: Juventus eliminata dall’Ajax, le parole di Grosso – 7 febbraio, ore 21.05

Il commento di Fabio Grosso al sito web ufficiale della Juventus dopo l’eliminazione dalla Youth League con l’Ajax: «Purtroppo usciamo da questa competizione ma a testa alta contro un avversario di grandissimo livello: abbiamo cercato di passare in vantaggio ma non ci siamo riusciti, peccato aver subito gol nel finale di primo tempo, l’episodio del primo gol ha indirizzato la persona. Prendiamo il positivo da questa competizione e grandi spunti per poter crescere, abbiamo tanta voglia di fare bene. Prendiamo insegnamenti ogni volta, oggi abbiamo affrontato un avversario di ottimo livello, ma abbiamo delle potenzialità per poter fare bene e continuerà a farlo. Aver giocato bene e non aver prodotto un risultato positivo deve farci capire che gli episodi son spesso decisivi nel calcio».

Youth League: Juventus eliminata dall’Ajax, domani Roma – Monaco – 7 febbraio, ore 20

La Juventus Primavera, allenata da Fabio Grosso, è stata eliminata dalla Youth League in virtù della sconfitta nella gara secca contro l’Ajax valida per i playoff che mettevano in palio l’accesso ai quarti di finale. Nel match in programma quest’oggi in Olanda alle ore 18, la formazione di Grosso è stata eliminata dall’Ajax di Aaron Winter per 2-0. L’Ajax sblocca il risultato nel finale di primo tempo, con la rete di Eiting dalla distanza che scaglia un missile che finisce sotto l’incrocio e nulla può Audero. Nella ripresa arriva il raddoppio immediato dell’Ajax: rete di Sierhuis al 4’ del secondo tempo, un gol a freddo che ha tagliato le gambe ai ragazzi di Grosso, adesso eliminati dalla competizione europea per le formazioni Primavera. Domani sarà il turno del playoff della Roma, in programma contro la formazione francese del Monaco.