Connettiti con noi

Hanno Detto

Zaccheroni: «Non mi aspettavo l’Inter vincesse a Udine, dopo Bologna…»

Pubblicato

su

Zaccheroni commenta la sfida scudetto alla vigilia del weekend della terzultima giornata: «Il Milan mi piace»

Da ex, Inter e Milan, Alberto Zaccheroni commenta su Tuttosport la vittoria Inter a Udine dopo lo scivolone a Bologna. Alla vigilia della sfida casalinga con gli uomini di Andreazzoli, fondamentale per rimanere a galla nella lotta scudetto.

«Il Milan adesso è posizionato meglio, anche se l’Inter ha risposto in maniera impressionante al risultato negativo di Bologna. Non era facile andare a vincere a Udine dopo una mazzata simile. Invece ho visto i leader salire in cattedra per trascinare i compagni. Soprattutto Ivan Perisic che mi sembra il vero termometro della squadra – dice – L’Inter ha più storia guardando al passato dei componenti della rosa. Il Milan è pieno di emergenti che mi piacciono tantissimo. Parlo di Tonali e dei due centrali difensivi. Kalulu e Tomori sono bravissimi».