Juventus su Schick, c’è l’accordo col giocatore

schick sampdoria
© foto Valentina Martini

Patrik Schick-Juventus, sempre più vicino il colpo bianconero per l’attacco: proseguono i contatti con la Sampdoria, il centravanti ceco spinge per un trasferimento a Torino. C’è l’accordo con la punta – 20 maggio, ore 8.30

La Sampdoria prova sempre la via del rinnovo. Vorrebbe far firmare un nuovo contratto a Patrik Schick e aumentare così la clausola di rescissione a quaranta milioni di euro, ma il ceco non è d’accordo perché quella cifra spaventerebbe un po’ le pretendenti. Vero è che in Europa quaranta milioni di euro al momento sono un prezzo “normale” ma in Italia sono ancora una cifra spropositata e le italiane sono quelle più avanti per il talento doriano, quindi mantenere la clausola a venticinque milioni potrebbe voler dire più possibilità di partire in estate. La Sampdoria comunque vorrebbe tenerlo in prestito ed è una opzione che sta prendendo in considerazione anche la Juventus, probabilmente la squadra più vicina alla punta adesso. Secondo Tuttosport i contatti col giocatore per la Vecchia Signora sono molto avanzati e la trattativa è a buon punto. L’accordo c’è, bisogna solo affondare.

Schick-Juventus, aumenta il pressing: le ultime

Patrik Schick-Juventus, nuovi aggiornamenti sulla trattativa. Dopo il sorpasso sull’Inter, i bianconeri aumentano il pressing: secondo quanto riporta Sky Sport, contatti continui con la Sampdoria per trovare l’accordo. Previsto prossima settimana l’arrivo in Italia del suo agente Paska, che valuterà insieme all’intermediario Satin la situazione: dialogo proficuo con i blucerchiati, che vorrebbero trattenere il classe 1996 un’altra stagione in prestito. Il calciatore, così come la Juventus, non è dello stesso avviso ed è intenzionato a trasferirsi da subito a Torino: la clausola da 25 milioni di euro si può esercitare da fine stagione, ma i rapporti tra i due club permettono di poter negoziare i termini di pagamento dell’inter cifra. Oltre l’Inter, ci hanno provato anche Napoli e Roma: decisiva fino a questo momento la volontà di Schick, che spinge per il trasferimento alla Juventus grazie anche alla presenza di Pavel Nedved.

Condividi