Diawara, il Napoli rifiuta 40 milioni dal Tottenham

124
diawara napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Amadou Diawara, centrocampista del Napoli, è finito nel mirino del Tottenham: il club inglese ha già offerto 40 milioni di euro, ma gli azzurri fanno muro. Intanto si lavora per l’attaccante

Le ottime prestazione di Amadou Diawara, centrocampista del Napoli, sono giunte sino a Londra. Il Tottenham, infatti, secondo quanto riportato da Il Mattino, si sarebbe già fatto avanti per il calciatore, arrivando ad offrire ben 40 milioni di euro per portarlo a Londra. La cifra, però, è stata rifiutata dalla società partenopea, che non vuole privarsi dell’ex Bologna, diventato ormai fondamentale per il gioco di Mister Sarri, soprattutto alla luce del calo di Jorginho. Il club di De Laurentiis continua la ricerca alla prima punta. Con Milik infortunato e Gabbiadini che non è riuscito a fornire garanzie, il Napoli è costretto a trovare un nuovo attaccante. L’obiettivo numero uno, già cercato quest’estate, è sempre Zaza, ex Juventus, attualmente in forza al West Ham. L’unico scoglio alla trattativa sono i diritti d’immagine: l’ex Sassuolo è legato ad una multinazionale e l’affare può andare in porto solo se il Napoli è disposto a rinunciare all’acquisizione del 100% dei diritti. Intanto si lavora al rinnovo di Mertens: la società è pronta ad annunciare l’accordo fino al 2020. Diawara è arrivato al Napoli l’estate scorsa dal Bologna, squadra in cui si è affermato pienamente agli occhi del calcio italiano e non solo. 14 milioni la cifra pagata ai rossoblù per le prestazioni del giocatore, il quale è diventato in poco tempo una garanzia per la squadra di Sarri: per il classe ’96, dopo un primo periodo in panchina, si stanno moltiplicando le presenze in maglia azzurra.

Condividi