Sampdoria, Ferrero: «Riprenderei subito Gabbiadini»

109
probabili formazioni crotone - napoligabbiadini napoli bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Il vulcanico presidente della Samp, Massimo Ferrero, ha parlato del futuro di Manolo Gabbiadini e di Luis Muriel

Ferrero e la sua Sampdoria sono, da qualche anno a questa parte, abituati a poter contare su grandi attaccanti. Gente che accende il Ferraris con le sue reti, per poi farlo altrove però. Il Presidente ha affrontato la questione sulle frequenze di Radio Crc: «De Laurentiis è davvero un grande presidente, capace di dare tutto per il suo Napoli. Non abbiamo mai parlato di Muriel però. Se dovesse chiedermelo, gli dirò che non è in vendita. Io, dal canto mio, riprenderei subito Manolo Gabbiadini: è un bravo ragazzo, oltre a essere un grande centravanti».
BOMBER – Il massimo dirigente blucerchiato poi prosegue nel suo discorso: «Ragazzi come Manolo e Luis vanno apprezzati e difesi, parliamo di gente che ha il compito di fare gol. Guai, infatti, a chi mi tocca Muriel: credo tanto nel colombiano. L’anno scorso rifiutai un’offerta da 12 milioni di euro per il suo cartellino. Inoltre ha una clausola rescissoria da 35 milioni di euro, Aurelio poi è il mago delle clausole. Ci siamo scansati contro la Juve? E’ una cavolata, noi non ci scansiamo contro nessuno anzi l’8 dicembre verremo a Napoli per lasciare un bel dispiacere».

Condividi