Agente Tonali: «Estero? Difficile. Juve e Inter attente agli italiani»

Brescia Genoa Tonali
© foto www.imagephotoagency.it

Beppe Bozzo, procuratore di Sandro Tonali, ha parlato del futuro del centrocampista del Brescia

Tutti pazzi per Sandro Tonali! Il centrocampista del Brescia è finito nel mirino della Juventus ma anche dell’Inter. Non solo: sul giocatore anche le big d’Europa. Beppe Bozzo, suo agente, ha fatto il punto della situazione ai microfoni di Tuttosport.

«Tonali è fortissimo, lasciamo che parli il campo. Il processo di italianizzazione delle rose è iniziato un po’ di tempo fa, questo si vede di riflesso nella Nazionale che Mancini sta abilmente confezionando con giovani interessanti. La Juventus è sempre stata molto attenta e orientata verso la costruzione e il mantenimento di uno zoccolo duro italiano. Ultimamente anche l’Inter è sensibile a questo tipo di approccio: già da qualche anno e ancor di più dall’arrivo di Marotta. Credo che l’emergenza coronavirus e il conseguente mercato creativo non sarà necessariamente un ostacolo per la permanenza in Italia dei nostri talenti. Rispetto ad esempio al 2012, quando Verratti venne preso dal PSG, credo sia cambiato tanto: proprio in virtù della tendenza di cui parlavo prima, sarà difficile che una straniera riesca a battere la concorrenza».