Connettiti con noi

Atalanta News

Atalanta, Koopmeiners: «La Dea mi ha offerto il progetto migliore. Qui subito a mio agio»

Pubblicato

su

Koopmeiners

Il centrocampista dell’Atalanta Teun Koopmeiners ha parlato del suo arrivo in nerazzurro in estate

Teun Koopmeiners, centrocampista dell’Atalanta, in una intervista L’Eco di Bergamo ha parlato del suo arrivo in nerazzurro in estate.

SCELTA NERAZZURRA – «L’Atalanta mi ha offerto il progetto più intrigante. Rispetto ad altri club ho sempre avuto per questa squadra le sensazioni più positive, inoltre mi ha catturato il metodo di gioco di questa squadra e non da poco i risultati ottenuti negli ultimi anni, tra cui la Champions». 

AMBIENTAMENTO – «Nel gruppo mi son subito trovato a mio agio, sto bene è quello che volevo. Sicuramente in questa prima fase Marten (de Roon, ndr) ha rappresentato per me una figura importante, ma devo dire che ho legato molto bene con Freuler e Djimsiti. Italiano? Sono all’inizio, devo sicuramente migliorare ma posso dire che ho accelerato gli studi e sto facendo due lezioni a settimana». 

RUOLO – «Il mio ruolo naturale è quello che ricopre de Roon, son un centrocampista centrale e cerco di dare ordine ed equilibrio alla squadra, posso giocare anche da centrale difensivo, l’ho già fatto. Il mio impiego fin ad ora? Sono cosciente che devo ancora assimilare certi meccanismi di gioco e trovare la continuità di giocata come desidera il mister».