Aulas duro: «La Francia è la barzelletta d’Europa»

Lione
© foto www.imagephotoagency.it

Jean-Michel Aulas, presidente del Lione, ha parlato dopo la decisione della Ligue 1 e della FFF di sospendere definitivamente il campionato

Jean-Michel Aulas, presidente del Lione, ha parlato dopo la decisione della Ligue 1 e della FFF di sospendere definitivamente il campionato. Le sue parole.

AULAS – «La Francia è diventata la barzelletta d’Europa. La Lega calcio ha gettato la spugna troppo presto e saremo svantaggiati quando andremo a competere con gli altri club europei. Ho parlato con i presidenti di Real, Barcellona, Atletico, sono tutti sorpresi. Mi sono sentito da solo nella mia battaglia sulla ripresa del campionato, ma ora sono in tanti a essere d’accordo. Tebas ha difeso le sue squadre e a negoziare con la UEFA, in modo che il calcio potesse diventare una forte motivazione per tutto il Paese. Confrontare i nostri dirigenti con lui sarebbe un insulto».