Connettiti con noi

Calcio Estero

Barcellona, Koeman: «Messi mi ha ferito. Rinnovo? Voglio continuare per anni qui»

Pubblicato

su

Koeman

L’allenatore del Barcellona Ronald Koeman ha parlato della sua prima stagione in blaugrana, tra difficoltà e la partenza di Messi

Ronald Koeman, allenatore del Barcellona, intervistato dai media spagnoli ha parlato della sua prima stagione in blaugrana. Ecco le sue parole riportate da AS.

ADDIO MESSI – «Sarò sincero. Sono stato ferito dalla sua partenza, come qualsiasi tifoso culé. Ero assolutamente consapevole di tutti i problemi del club con il fair play finanziario, ma ho sempre sperato che Leo chiudesse qui la sua carriera. È stato un finale triste, da qualsiasi prospettiva si osservi. ogni modo. Senza di lui bisognerà cercare soluzioni in attacco. Messi è un talento che ti fa vincere le partite. È chiaro che i suoi gol ci mancheranno». 

RINNOVO – «Quello che sto vivendo qui è qualcosa di molto speciale. Mi è successo davvero di tutto, sono totalmente aperto al rinnovo. Sarei entusiasta di continuare ad essere l’allenatore del Barça. Spero di continuare per molti anni, nonostante i momenti difficili. Sono certo che tutte le decisioni prese, anche quelle più difficili, sono in funzione di un futuro più roseo anche a breve termine».